Risotto alla rucola

Risotto alla rucola

Il risotto alla rucola è un primo piatto particolare è un po’ insolito. Se vi piace il sapore leggermente piccante della rucola vi consiglio di provarlo, non ve ne pentirete! Provate questo risotto in alternativa alla pasta per un pranzo molto semplice e veloce da preparare oppure per una cena fra amici saranno sicuramente stupiti da questo abbinamento! Via libera a tutti i formaggi morbidi come robiola, crescenza e stracchino.

Come preparare il risotto alla rucola

Iniziate la preparazione affettando sottilmente la cipolla poi fatela rosolare in pentola con un filo d’olio. Aggiungete il riso e fatelo tostare rigirandolo spesso dopo di che sfumate con il vino bianco. Lasciate evaporare l’alcol poi aggiungete 3/4 della rucola pulita e spezzettata con le mani. Mescolate e coprite con abbondante brodo bollente. Proseguite aggiungendo il brodo bollente quando necessario. Aggiungere il brodo bollente è fondamentale per non abbassare la temperatura di cottura. A cottura terminata aggiustate di sale e aggiungete il pepe, il formaggio morbido e il burro. Mescolate e fate riposare per un paio di minuti prima di servire. Servite guarnendo il risotto alla rucola con qualche ciuffetto di rucola fresca.

Buona appetito!

Ingredienti per preparare il risotto alla rucola

(per 4 persone):

320 g di riso per risotti

3 bei mazzetti di rucola

brodo vegetale q.b.

1/2 cipolla bianca o dorata

80 g circa di formaggio morbido

una noce di burro

1/2 bicchiere di vino bianco

sale

pepe

olio