Risotto alla pescatora al vero profumo di mare

Risotto alla pescatora al vero profumo di mare

Risotto alla pescatora

 

Preparazione
Lavare e tagliare a tocchetti il calamaro, la seppia e il polipo.
Sciacquare i gamberi e mettere tutto a colare in un colino.
In una padella mettere olio aglio e peperoncino e far aprire i frutti di mare coperti, l’acqua che avranno rilasciato deve essere filtrata con un colino e messa da parte.
In un’altra padella abbastanza ampia preparare un fondo di olio, cipolla, aglio e peperoncino lasciare dorare per qualche minuto.
Aggiungervi il calamaro, la seppia e il polipo e lasciar cuocere per 5-10 minuti. aggiungere i gamberi e dopo qualche istante il bicchiere di vino bianco che bisognerà lasciar evaporare del tutto.
Una volta evaporato il vino aggiungere i frutti di mare e la loro acqua filtrata.
Potete metterli con tutti i gusci o se preferite senza e ne lasciate solo qualcuno per decorazione.
In fine mettere i pomodorini e il prezzemolo e lasciar cuocere per altri pochi minuti.
In una pentola mettere a bollire l’acqua con i dadi che servirà come brodo per far cuocere il riso.
Nella padella versare il riso e lasciar tostare per qualche minuto, aggiungere a mestolate l’acqua fino a terminarne la cottura.
In fine mantecare con la noce di burro servire con una spolverata di prezzemolo e parmigiano grattugiato a piacere.

 

Ingredienti per 4 persone:

300 gr. di riso per risotti
1 calamaro
1 seppia
1 polipo piccolo
8 gamberetti
500 gr, di frutti di mare misti
8 pomodorini ciliegino
olio evo
cipolla
aglio
prezzemolo
peperoncino
1 noce di burro
1 bicchiere di vino bianco
2 dadi classici
1 1/2 lt di acqua
parmigiano grattugiato

Risotto ai frutti di mare

Risotto ai frutti di mare