Riso selvaggio o zizania cos’è e proprietà

Riso selvaggio o zizania cos’è e proprietà

Un cereale davvero poco conosciuto, il cui nome evoca scenari lontani, è il riso selvaggio o zizania, adatto ai climi freddi, tipico delle regione dei Grandi Laghi, tra Stati Uniti e Canada. Era già parte dell’alimentazione dei nativi americani, che raccoglievano a mano le piante che crescevano spontaneamente negli acquitrini, spesso aiutandosi con le canoe. Da poco comincia a essere coltivato anche qui in Europa.

Affine al riso comune, la zizania ha un basso indice glicemico ed è facilmente riconoscibile per la colorazione nera e i suoi chicchi molto lunghi. E’ molto ricco di proteine e di fibre, con un basso contenuto di grassi. È inoltre una buona fonte di minerali (zinco, magnesio, fosforo, potassio) e di vitamine del gruppo B. Infine come il riso, è privo di glutine ed è adatto per chi soffre di celiachia. È ideale per i contorni, da abbinare a piatti di pesce o di verdure.

Unico punto negativo: i tempi di cottura, che richiede 45-50 minuti. Se vogliamo dimezzarli, si può lasciare in ammollo il riso per un ora, in modo da ammorbidire i chicchi

Ricette con riso selvaggio

Riso  con pollo, zenzero e cipollotto
 Ingredienti:
– riso venere o riso rosso
– petto di pollo
– zenzero fresco
– cipolllotto fresco
– 1 cucchiaino di zucchero di canna grezzo
– olio evo
 Procedimento:
Cuocere il riso
A parte in una padella aggiungere olio e poi del cipolllotto fresco tagliato. Togliere la corteccia dallo zenzero fresco e farlo a piccoli cubetti ( per una porzione di riso va bene circa 1 cmcubo di zenzero) 
Aggiungere lo zenzero in padella e poi un cucchiaino di zucchero di canna grezzo
Aggiungere il pollo tagliato a cubetti e lasciare cuocere, se necessario aggiungere l’acqua
Condire il riso con il pollo e servire.

Riso con fagioli e carne
 Ingredienti:
– Fagioli borlotti
– macinato di carne ( bianca o rossa in base alla dieta)
passata di pomodoro
– paprika affumicata
– preparato di spezie per il cous cous
– cipollotto
– erba cipollina
– riso selvaggio
– olio evo
 Bollire il riso basmati in una pentola con acqua, una volta scolato aggiungere erba cipollina ed un po’ di paprika
A parte mettere su una pentola olio evo e cipolllotto tagliato, aggiungere il preparato per il cous cous, il passato di pomodoro e poi il macinato, lasciar cuocere, aggiungere infine i fagioli già cotti ( bolliti) e la paprika
Servire in un piatto unico riso e fagioli con carne