Riso integrale: ricco di selenio ed antitumorale

Riso integrale: ricco di selenio ed antitumorale

Il Riso integrale è un a buona fonte di Selenio, minerale indispensabile per la tiroide, ma anche preventivo per alcune patologie tumorali. Ma il riso integrale contiene anche ferro, il sodio, il potassio, il fosforo il selenio, manganese, rame e lo zinco e alcune vitamine del gruppo B (B1, B2, B3, B5 e B6), la vitamina E, la vitamina K e la J.

Viene definito un alimento antiinfiammatorio, proprietà legata sopratutto al suo contenuto di tricina, un polifenolo. Il cavolo rosso è pieno di antiossidanti, antonciani ottimi anche per chi ha problemi di circolazione. Le noci aggiungono omega-3 selenio e zinco, un minerale indispensabile, noto per la sua azione anti-aging.

Unica accortezza da osservare è che il riso è il cereale più a rischio di contaminazione da arsenico, ( sia per il metodo di coltivazione che per l’apparato radicale) e questo in minima parte anche se è biologico, a causa della presenza dell’arsenico nella matrice ambientale e nei terreni. Pertanto lavare bene il riso prima di cucinarlo è una prassi consigliata .

Ricette riso integrale

Riso Venere integrale con tonno zucchine e speck. Lessate il riso nel frattempo in una padella fate soffriggere la cipolla le zucchine e lo speck, aggiungete una scatola di tonno e un po’ di acqua sale pepe e se volete del peperoncino e portate a cottura, quando il riso e cotto amalgamare con il sugo e tutto e pronto una bontà.

Riso integrale, ceci (secchi, cotti ieri per circa 2 ore, dopo 2 ore di ammollo), olio evo, curcuma, pepe, cipolla, aglio, caciocavallo ragusano, pochissimo sale. T

ostare il riso in una saltapasta con olio, cipolla ed aglio; bagnare con acqua bollente, portare a cottura ed aggiungere i ceci, la curcuma, il pepe, pochissimo sale ed infine il ragusano.

 
Riso integrale agli asparagi

Fai cuocere gli asparagi in acqua che poi userai per fare il riso integrale. Ricava le teste degli stessi e fai un emulazione di olio e se ti piace un po’ di aglio. Quando il riso è cotto (dopo circa 40 minuti) mescoli il tutto con un po’ di parmigiano. Sono a dieta e dunque ho dovuto farlo leggero sennò puoi ripassare gli asparagi in padella e mettere burro e formaggio però ti assicuro che è uscito molto buono perché il riso integrale diventa cremoso