Riso e Risotto

Riso e Risotto

Riso al forno alla mozzarella

Cucinate il riso secondo le istruzioni della confezione quindi preparate la teglia da forno oliandola per bene. Una volta cotto il riso, mantecato con del burro, un filo d’olio, un pizzico di sale, del pepe, quindi unite le mozzarelle tagliate a dadini e infine una buona manciata di Parmigiano Reggiano. Versate il tutto nella teglia e spolverate ancora con il formaggio. In superficie adagiate qualche pomodorino tagliato, darà colore e acidità.
Infornate per 15 min a 200 gradi.

ingredienti:
• 300g di riso
• due mozzarelle fresche
• Parmigiano Reggiano
• 50g di burro
• pepe
• sale
• olio extravergine di oliva

RISOTTO RADICCHIO PANCETTA E CRESCENZA

Gr 500 di riso
In un tegame capiente mettere 250gr di pancetta a rosolare ne dvete togliere poi la metà x rimetterla alla fine… con un po di olio aggiungere il riso sfumare con del vino o un prosecco circa un bicchiere … continuare la cottura ,aggiungere il radicchio a pezzi quantitativo a piacere io circa 350gr tagliato piccolo aggiungere il brodo fatto con gli odori(carota sedano cipolla aglio prezzemolo …tutto quello che volete )una volta cotto a fuoco spento aggiungere la crescenza250gr una noce di burro del pepe la pancetta messa da parte croccante e formaggio grattuggiato ..mantecare

Riso con carciofi

Tostare il riso normalmente con olio burro e cipolla, e bagnare con brodo per cuocerlo, a parte un filo di olio e burro far rosolare cipolla e aggiungere la zucca a cubettini, ed il carciofo pulito e tagliato a julienne, salare pepare e fare cuocere. Quando il risotto è a metà cottura aggiungere il composto con la zucca, una manciatina di pistacchio tostato ridotto in granella, portare il risotto a cottura regolando di sale e pepe, togliere dal fuoco e mantecarlo con la crescenza fino a che il tutto non sarà amalgamato bene, 2 minuti a riposare e servire spolverando il piatto con granella di pistacchio.

x 4 persone

360 g riso

50 g cipolla

1 noce di burro

olio extravergine q.b.

100 g. di certosa

300 g. di zucca matura

1 carciofo

brodo vegetale

sale e pepe q.b.

50 g. di pistacchio tostato e ridotto in granella

RISOTTO CON PORRI E SALSICCIA

Preparazione
Come ogni risotto che si rispetti, cominciamo facendo un buon brodo vegetale. In una pentola di acqua mettiamo una base di carota, cipolla, sedano ai quali aggiungiamo uno spicchio di mela ambrosia x addolcire, due foglie di alloro x dare profumo, una presina di sale grosso e una noce di burro x dare corposità al brodo. Portiamo a bollore e intanto prepariamo la linea degli ingredienti: tagliamo a rondelle il porro, un po’ di verde e un po’ di bianco e tagliamo sommariamente la salsiccetta dopo averla spellata. Tritiamo anche il mezzo scalogno poi prendiamo una padella con i bordi alti, un giro di olio evo, lo scalogno trito, la salsiccetta, rosoliamo poi aggiungiamo il riso e lo facciamo tostare x qualche momento. Sfumiamo in purezza solo con il brodo per non alterare il sapore della salsiccetta poi aggiungiamo il porro a rondelle e facciamo cuocere continuando a bagnare quando sarà necessario. Portiamoci fino a cottura poi leviamo dal fuoco, mettiamo una spolverata di parmigiano, una bella noce di burro e facciamo mantecare per un minuto. Impiattiamo .
Ingredienti per 2 persone
160 g di riso carnaroli
100 g di salsiccetta
1 porro
1/2 scalogno
1/2 lt di brodo vegetale
20 g di parmigiano
Sale
Burro
Olio evo