Riso basmati ricette

Riso basmati ricette

Il riso basmati è una varietà proveniente dall’India e dal Pakistan. Può essere utilizzato in tante ricette, eccone alcune molto semplici.

Riso basmati con tonno e asparagi –

Sbollentate 100 g di asparagi e saltate le punte in padella con una noce di burro, un cucchiaio d’acqua di cottura e un pizzico di sale. Fate cuocere per pochi minuti 500 g di riso basmati in una casseruola con 500 ml d’acqua.

Aggiungete gli asparagi e fate saltare tutto insieme. Tagliate una fetta di tonno a cubetti, rosolateli in padella e uniteli al riso e agli asparagi. Servite.

Insalata di riso basmati –

Cuocete 200 g di riso, scolatelo al dente, passatelo sotto il getto dell’acqua fredda corrente, stendetelo su un telo pulito e lasciatelo asciugare e raffreddare del tutto. Nel frattempo pulite 1 scalogno e tritatelo. Spuntate 1 cetriolo, taglialo a metà, nel senso della lunghezza, eliminate i semi e affettatelo. Tagliate a spicchi i pomodorini e a cubetti 2 carote. Condite il riso con tutti gli ingredienti elencati, olio extravergine di oliva, succo di limone, basilico e prezzemolo tritato, sale. Mescolate e servite.

Con salsa di soia e verdure –

Cuocete in abbondante acqua salata 400 grammi di riso e scolatelo al dente. Riducete a dadini mezzo peperone rosso e mezzo giallo, una carota e una zucchina. Rosolate il tutto in padella aggiungendo un po’ di piselli precotti. Unite il riso e la salsa di soia. Servite.
In alternativa, potete usare anche piselli e salsiccia, oppure olive nere e funghi. Il riso basmati è ottimo anche con pollo e curry: tagliate 200 g di petto di pollo a cubetti e rosolatelo con olio e scalogno tritato, sedano e carota. Regolate di sale e pepe, unite 10 g di curry, un mestolo di brodo e cuocete per 10 minuti. Condite il riso, precedentemente lessato.