Riso al forno alla siciliana

Riso al forno alla siciliana

Ricetta siciliana

Tritate finemente cipolla, carota e sedano e fateli appassire in un tegame con l’olio. Non appena saranno cotti aggiungete i pisellini con un pizzico di bicarbonato, un pò d’acqua e fate cuocere per non più di 5 minuti. Aggiungete poi la carne tagliata a pezzettini e fatela colorire insieme agli aromi per qualche istante, poi aggiungete il vino, lasciate evaporare per due minuti e aggiungete tutta la passata.

Lasciate cuocere per una mezzoretta e salate a metà cottura; mescolate spesso e se vi sembra che si stia asciugando troppo aggiungete un goccio d’acqua.
A parte rassodate le uova facendole bollire per una decina di minuti. Fatele raffreddare, sgusciatele e tagliatele a pezzettini.
Tagliate a dadetti anche il formaggio.
Ora cuocete il riso in abbondante acqua bollente salata per il tempo indicato, scolatelo e conditelo con il sugo e il burro. fatene uno strato in una teglia unta d’olio e cospargetelo con le uova e il formaggio a pezzetti. Coprite con un secondo trato, spolverizzate di abbondante parmigiano grattugiato e gratinate in forno a 200° per una ventina di minuti o comunque finchè non si sarà formata una bella crosticina dorata. Lasciate raffreddare un pò prima di servire.

Ingredienti per 4 persone:

500 gr di riso

1 cipolla

1 carota

3-4 foglie di sedano

2 fettine di carne di bovino sceltissime

mezzo bicchiere di vino rosso

1 bottiglia di passata di pomodoro ( 600-700 ml)

2 uova

formaggio tipo galbanino

parmigiano grattugiato

2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

200 gr di pisellini

50 gr di burro o margarina

sale