Rimini: un giorno al Sigep 2017 tra caffè, gelati e pizza

Rimini: un giorno al Sigep 2017 tra caffè, gelati e pizza

Edizione numero 38, 5 giorni, 200 mila operatori provenienti da oltre 170 paesi, 110 mila metri quadrati di spazio espositivo. Sono questi e sono solo alcuni i numeri del Sigep 2017, il 38° Salone Internazionale dedicato alla Gelateria, Pasticceria, Panificazione Artigianali e Caffè. 

Il Sigep è un evento di alto livello per operatori professionali, imprenditori del settore food, ma anche per “semplici” appassionati del settore. Nella cinque giorni riminese, infatti, è possibile assistere ad eventi, showcooking, degustazioni e concorsi di ogni tipo ma tutti con protagonisti il gelato, la pasticceria, la panificazione e il caffè. Oltre ad attirare appassionati e imprenditori del settore la kermesse riminese è anche vetrina per personaggi legati al mondo del food. In questi giorni, infatti, hanno partecipato ai vari eventi in fiera Iginio Massari, Simone Rugiati, Alessandro Borghese, Chef Rubio, Chiara Maci, Gino Sorbillo, Leonardo Di Carlo, Renato Ardovino, Ernst Knam e tanti altri.

Tra le sfide si possono ricordare il Campionato mondiale juniores di pasticceria, il German Challenge che vedrà in gara ben 70 gelatieri tedeschi e la seconda edizione di “The Ultimate  Chococake Award” che vedrà la premiazione della miglior torta al cioccolato per professionisti tra i 18 e i 35 anni.

Ma per un visitatore o semplice appassionato di food che cos’è il Sigep? Definirlo come il paese dei balocchi della cucina o pasticceria è forse riduttivo poiché molti degli stand che affollano i metri quadrati della fiera di Rimini sono legati al mondo della grande distribuzione, ma un attento visitatore uscirà anche solo da una giornata in fiera con le gambe traballanti ma con negli occhi e in bocca i sapori e i gusti delle diverse pietanze assaggiate.

Senza farsi prendere dalla smania di correre da un padiglione all’altro è infatti possibile assaggiare gelati di ogni tipo, come quello artigianale dei Prodotti Stella che da oltre 70 anni produce gelati gustosissimi, assaggiare la pizza cotta in forno elettrico ma dal sapore tradizionale presso lo stand del Molino Vigevano o ammirare maestri e pasticceri all’opera. Il maestro Ernest Knam, ad esempio, presso lo stand dell’Azienda ISA srl, affermata da anni nell’ambito della refrigerazione professionale, ha mostrato come sia possibile preparare un dolce “stellato” con gelato e frutta. E per un momento di pausa? Nel padiglione legato al mondo del caffè c’è veramente l’imbarazzo della scelta per potersi fermare e gustare caffè di tutti i gusti.

Chi però non avesse avuto la fortuna di recarsi a Rimini può tenere a mente che molti degli eventi sono anche visibili in diretta streaming!