Ricette piemontesi di Natale

Ricette piemontesi di Natale

Piemonte, ricette classiche natalizie

Il Piemonte propone ricette molto particolari e il piatto caratteristico è il bollito e tutte le salse che lo accompagnano.
Il menù del pranzo di Natale è composto da varie portate.
Antipasti: insalata russa, acciughe al verde, vitello tonnato e peperoni con bagnacauda.
Tendenzialmente l’antipasto di acciughe al verde è meglio prepararlo per tempo: prendete circa 200 grammi di acciughe, privatele delle eventuali lische presenti e sciacquatele accuratamente in acqua e aceto, ponetele su carta assorbente e fatele asciugare.
Il bagnet verde è una tipica salsa piemontese utilizzata sia nell’antipasto con le acciughe sia come accompagnamento al bollito, si prepara con aglio e un bel mazzo di prezzemolo fresco.
A questi si aggiungono mollica di pane precedentemente imbevuta con aceto bianco, peperoncino e olio extravergine.
Un primo piatto caratteristico piemontese con gli agnolotti alla piemontese o ravioli del plin,tipici della zona delle Langhe e del Monferrato.
La particolarità di questa pasta fresca è data dal ripieno di carne arrosto.
Un altro primo piatto tipico  è il tajarin ai funghi porcini, particolarmente complesso e lungo da preparare. Anche in questo caso è necessario preparare la pasta fresca all’uovo per poi  preparare i tajarin, molto simili ai tagliolini.
Questi vengono poi conditi con i funghi porcini saltati in padella con olio e aglio.

I tajarin vanno cotti in acqua bollente salata per pochi minuti e poi scolati e conditi con il sugo di funghi porcini e una bella spolverata di prezzemolo fresco tritato.
Il secondo piatto del pranzo natalizio è il gran bollito misto preparato con carne di cappone, caramella, tenerone, testina, coda, lingua e cotechino. Il bollito è tradizionalmente servito con saporite salse di accompagnamento.
Oltre al bagnet verde si preparano il bagnet ross e la salsa al cren a base di rafano, mostarda e salsa al miele. Per concludere il pranzo via libera ai dolci: mousse di mele rosse, torrone d’Alba e zabaione.

PESCHE ALLA PIEMONTESE