Ricette estive : pasta fredda, insalata di riso ed  altre migliori ricette di piatti estivi

Ricette estive : pasta fredda, insalata di riso ed altre migliori ricette di piatti estivi

Voglia di un piatto freddo? Ecco un elenco di  primi piatti estivo fresco: dalla pasta fredda come ricetta semplice a piatti un po’ più elaborati. Che ne dite di una buona insalata di riso? Ecco le migliori ricette di piatti estivi:

Primi piatto estivo: Spaghetti al nero di seppia , spaghetti con vongole, al pomodoro e cavatelli limonati

400g di spaghetti o vermicelli
2 seppie freschissime
Un barattolo di concentrato di pomodoro, 150-200g
1/2 bicchiere di vino bianco
1/2 cipolla
1 spicchio di aglio
Olio evo
Peperoncino o pepe a piacere
Pecorino grattugiato
Fatevi pulire le seppie dal vostro pescivendolo, vi fate mettere la sacca del nero in una bustina.Prendiamo un tegame e mettiamoci la cipolla tagliata sottilmente, l’aglio e la seppia a pezzetti, appena è bella bionda sfumiamo con il vino.Aggiungiamo il concentrato di pomodoro e le due sacche di nero, allunghiamo con l’acqua e saliamo, pepiamo e facciamo addensare.
Il sugo può essere usato anche per fare un risotto.Lessiamo la pasta e condiamola col sugo e pecorino…

Spaghetti con le vongole “macchiati”

400g di spaghetti
1kg di vongole
2 spicchi d’aglio
Olio extravergine
Sale e peperoncino
6-7 pomodorini del piennolo
Prezzemolo (facoltativo)
Mettere a lessare la pasta
In una capace padella mettiamo l’aglio con l’olio e facciamo soffriggere
Buttiamoci le vongole con i pomodorini fatti a metà e il peperoncino
Regoliamo di sale e mettiamoci il coperchio
Scoliamo direttamente gli spaghetti nella padella…qualche mestolo di acqua e mantechiamo …
Prezzemolo se piace

Cavatelli limonati

400g di cavatelli
1 spicchio di aglio
100g di Speck a dadini
il succo di un limone
Rosmarino
200ml di panna
50g di Formaggio grana
Olio evo
Sale e pepe
In una padella soffriggere lo speck con un goccio di olio e l’aglio .Appena imbiondisce l’aglio lo togliamo e sfumiamo col succo di limone.Lessiamo i cavatelli e appena al dente li mettiamo in padella con la confezione di panna, rosmarino, pepe e formaggio grattugiato

Spaghetti al pomodoro del “piennolo”

400g di spaghetti
200g di pomodori del piennolo
1 spicchio di aglio
Olio evo
Sale
Peperoncino
Facciamo il nostro sughetto, per chi non li trova questi pomodori, può usare i classici piccadilly o ciliegine.Mettiamo l’aglio a fettine in una padella con un buon olio extra.facciamo rosolare e appena è pronto mettiamoci i nostri pomodori tagliati a metà, saliamo e uniamoci anche il peperoncino.Lessiamo i nostri spaghetti, li caliamo molto al dente direttamente in padella con qualche mestolo di acqua di cottura e spadelliamo…se piace spolveriamo con tanto prezzemolo!!

Scarola con melenzane sott’olio
Puliamo la scarola, prendiamo solo la parte bianca, che è più dolce. Facciamola a pezzetti e condiamola con qualche cucchiaio di melenzane sott’olio, un goccio di aceto, sale e olio evo.Per i nostri secondi, un contorno diverso dal solito.

Contorni estivi: Insalata di mare e zucchine alla scapece

1kg e 1/2 di cozze e vongole
500g di gamberi
500g di calamari
500g di polipetti
2 limoni
2 spicchi di aglio
Prezzemolo
Sale, pepe e olio evo
Pulire tutti i molluschi
Cuocere i calamari e i polipetti insieme, dopo tagliarli a pezzetti e metterli da parte
Fate aprire le cozze e le vongole in un tegame con il coperchio
Lessiamo i gamberi e li sgusciamo
Adesso che tutto è pronto facciamo un battuto con l’aglio, il prezzemolo, l’olio e il succo di limone…tutto tritato
aggiungiamo anche un poco di acqua di cottura dei molluschi
sale e pepe e mettiamo tutto in un piatto da portata…
Mescoliamo e prima di mangiare facciamo riposare una mezz’ora..

Zucchine alla scapece
1 kg di zucchine
1 spicchio di aglio
1 bicchiere di acqua e 1 di aceto
Sale
Peperoncino
Olio evo
Olio per friggere
Tagliamo a rondelle le nostre zucchine e mettiamole al sole, così perdono un poco della loro acqua
Nel frattempo in un pentolino, versiamo l’acqua e l’aceto, l’aglio a pezzetti e il peperoncino…facciamo bollire 10 minuti
Dopo avere fritto le zucchine, mettiamole in un piatto da portata e versiamoci sopra la nostra acqua che abbiamo preparato prima
Saliamo, filo di olio evo e foglioline di menta(facoltative)
Sono più buone il giorno dopo

Dolci estivi: Torta Tiramisù con ricotta ,Marmellata di mele e pere al profumo di arancia e Sbriciolata ricotta e marmellata di ciliegie

Per la base
4 uova
160ml di olio di mais
1 fiala di aroma vainiglia
160g di zucchero
260g di farina
150ml di latte
1 busta di lievito per dolci
1 pizzico di sale
Per la bagna
Caffè zuccherato
Per la farcia
750g di ricotta
250g di zucchero
50g di gocce di cioccolato
200ml di panna da montare
Cacao per spolverare e qualche savoiardo per la decorazione
Cominciamo a fare la base mescolando lo zucchero con le uova, il latte con la bustina di lievito, l’aroma di vaniglia,il pizzico di sale ,l’olio e la farina setacciata…come un semplice pan di spagna.
Mettiamo in forno a 180 per 30 minuti…
Mentre la base cuoce prepariamoci la farcia
Mescoliamo a crema zucchero e ricotta, aggiungiamo le gocce di cioccolato e la panna montata.
Appena la base è fredda, la tagliamo a metà e la bagniamo con il caffè…mettiamo la crema ne lasceremo un poco per decorare sopra e chiudiamo con l’altra metà che bagneremo ancora…
Decoriamo con la crema che abbiamo lasciato e spolveriamo con il cacao…
Decorare mettendo dei savoiardi tutti intorno…

Marmellata di mele e pere al profumo di arancia

1kg e 1/2 di mele (annurche o altro)
1kg e 1/2 di pere conference o william
1 kg di zucchero
Il succo di 3 arance
Il succo di 2 limoni
2 bustine di vanillina
Sbucciare e fare a pezzetti la frutta, metterla in una pentola di acciaio pesata, con lo zucchero, la vanillina e il succo delle arance e limoni…
Cuocere piano per circa due ore…
Quando è bella densa, prova goccia sul piattino se non cola è pronta.
Invasare ancora bollente e capovolgere i barattoli…
Riporli appena fredda.

Sbriciolata ricotta e marmellata di ciliegie
400g di farina00
125g di burro
2 uova
un pizzico di sale
un cucchiaino di lievito x dolci
200g di zucchero
una bustina di vanillina
Per il ripieno
300g di ricotta
150g di zucchero
Marmellata di ciliege
Zucchero a velo
Amalgamare tutti gli ingredienti come una normale frolla
Passarsi l’impasto nelle mani deve venire un composto sabbioso
Imburrare una teglia con metà del composto e metterci la farcia di ricotta e zucchero fatta a crema
aggiungere ciuffetti di marmellata qua e la e il resto del composto a chiudere il dolce.
200 in forno statico fino a doratura