Ricette di cucina per diabetici

Ricette di cucina per diabetici

I diabetici devono prestare particolare attenzione alla loro alimentazione, evitando i cibi ricchi di zucchero, ma devono anche valutare l’apporto calorico, la quantità di fibre e grassi assunti giornalmente. Ecco tre ricette indicate per i diabetici. In ogni caso, consigliamo di individuare con il proprio medico il regime alimentare più corretto in relazione al proprio stato di salute.

Carpaccio di tonno

Lavate 1 limone e 1 lime, grattugiate la scorza di entrambi e spremeteli per ricavarne il succo. Versate il succo su 200 g di fettine di tonno decongelato (quindi già abbattuto termicamente), aggiungete un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, la scorza degli agrumi, pepe rosa, timo, finocchietto e sale. Coprite con della pellicola trasparente e lasciate riposare per un’ora. Potete servire il carpaccio di tonno con l’insalata.

Quinoa con rucola (2 persone)

Fate soffriggere a fuoco dolce un trito di aglio, scalogno, cipolla e sedano, aggiungete due cucchiai di brodo, un po’ di sale e proseguite la cottura fino a quando le verdure non si saranno ammorbidite. Unite la quinoa precedentemente sciacquata, mescolatela e fate insaporire per alcuni minuti a fuoco basso. Versate il resto del brodo caldo e lasciate cuocere per 15 minuti (attenetevi alle indicazione riportate sulla confezione). Una volta cotta, condite la quinoa con la rucola sminuzzata e il parmigiano grattugiato. Regolate di sale, mescolate e servite.

Ingredienti

140 g di quinoa
500 ml di brodo vegetale
1 carota
1 gambo di sedano
1 scalogno
1 spicchio d’aglio
1 mazzetto di rucola
olio extravergine d’oliva
Parmigiano grattugiato
sale
pepe

Polpettone di tacchino agli spinaci

Pulite accuratamente 400 g di spinaci e scottateli in acqua bollente per alcuni minuti. Lavorate 700 g di fesa di tacchino tritata con due fette di pancarré precedentemente bagnate nel latte e strizzate, 1 cucchiaio di senape, 2 cucchiai di aceto balsamico, 1 uovo e un pizzico di sale. Impastate energicamente fino a otterrete un composto omogeneo. Frullate gli spinaci con altre due fette di pancarré bagnate nel latte. Stendete l’impasto di carne in modo da formare una base rettangolare, adagiateci sopra 4 fette di prosciutto crudo e gli spinaci. Arrotolate su se stesso il polpettone e adagiatelo su una teglia rivestita con della carta da forno, irroratelo con un filo d’olio evo e cuocetelo in forno a 180° per almeno 30 minuti. Tagliatelo a fette e servite.