Ricette di Natale Benedetta Parodi

Ricette di Natale Benedetta Parodi

Da anni ormai la conduttrice televisiva e giornalista Benedetta Parodi, si diletta in cucina con programmi culinari molto seguiti come Cotto e mangiato, i menù di Benedetta, o prontoepostato. Dal momento che le feste natalizie sono praticamente dietro l’angolo, abbiamo deciso di proporvi proprio alcune ricette della Parodi adatte sia per la cena della Vigilia che per il pranzo di Natale. Ecco cosa abbiamo scelto per voi.

Antipasto

Come antipasto la nostra amata cuoca ci propone le capesante gratinate, un classico per le feste natalizie. La ricetta della Parodi ha però un tocco in più e cioè della granella di pistacchio nella panatura. Ma non solo Benedetta infatti propone anche delle piccole brioches come accompagnamento.

Vediamo allora come si realizza questo piatto davvero invitante. Per le brioches vi servirà un rotolo di pasta sfoglia, 350 grammi di robiola, 250 grammi di salmone e per finire un po’ di semi di pepe. Per cinque capesante invece avrete bisogno di: tre cucchiai di pistacchi, una fetta e mezza di pancarrè, scorza di arancia, burro, sale e pepe.

Il procedimento è molto semplice: cominciate a tagliare la pasta sfoglia a spicchi, ed a farcirli poi con robiola e salmone. Fatto ciò arrotolatili, cospargeteli di semi di senape e cuoceteli in forno a 200° per una decina di minuti.

Passate adesso alle capesante e per prima cosa andate a staccare il mollusco dalla conchiglia, e lavatelo accuratamente sotto l’acqua corrente. Sciacquate pure la conchiglia e riposizionatevi sopra la capasanta. Adesso nel mixer andate a tritare i pistacchi con il pane, ed infine aggiungete anche la scorza d’arancia.

Nel frattempo fate sciogliere il burro al microonde, e per finire salate le capesante e riempitele con la panatura. Versateci poi il burro sciolto, pepatele e cuocetele in forno a 180° per 15 minuti

Primo piatto

Tra le tante ricette natalizie proposte da Benedetta Parodi, abbiamo scelto per voi i Bucatini di tonno alla Caressa; una ricetta del marito Fabio Caressa. Si tratta di un piatto piuttosto semplice da realizzare e allo stesso tempo anche economico; che però sarà davvero molto apprezzato a tavola.

Gli ingredienti per realizzare questo piatto sono: 500 gr di bucatini, 300 gr di tonno sott’olio, 300 grammi di salsa di pomodoro, una cipolla, quattro acciughe, capperi, olio, sale, zucchero e pangrattato.

Cominciate a tagliare la cipolla e farla soffriggere in padella con dell’olio. Unite poi il tonno, le acciughe tritate, i capperi e la salsa di pomodoro. Adesso aggiungete un pochino di zucchero e fate cuocere.

Nel frattempo lessate la pasta, e quando sarà pronta ripassatela nel sugo al tonno e versatela in una teglia da forno. Spolverate il tutto con un po’ di pangrattato, condite un pizzico d’olio e cuocete al grill per un paio di minuti.

Il secondo piatto

Come secondo piatto vi suggeriamo una ricetta dello chef Stefano De Lorenzi che ha riproposto anche Benedetta Parodi. Si tratta del salmone double face. Per prepararlo vi serviranno: 500 grammi di filetti di salmone; semi di finocchio; sale, olio, 100 grammi di lamponi, zucchero e yogurt magro.

Iniziate dai filetti e scottateli per 12 minuti. Questo è un procedimento abbastanza semplice, infatti vi basta scottare una padella, coprirla con un frangifiamma ed infine appoggiarvi sopra il salmone, che a sua volta deve essere adagiato su uno strato di carta stagnola.

Effettuato questo passaggio, prendete una ciotola e versateci dentro lo yogurt che andrete ad insaporire con i semi di finocchio tritati. Frullate adesso i lamponi al mixer e metteteli poi in una padella. Aggiungete anche un filo di olio ed un po’ di zucchero. Fate bollire il tutto, e poi filtrate la salsa con un colino di modo che i semi vengano eliminati.

È arrivato il momento di comporre il piatto: versate un cucchiaio della salsa di lamponi ed appoggiateci sopra il vostro filetto di merluzzo; infine guarnite con lo yogurt.

Il dolce

Se volete provare un dolce diverso dal classico panettone o pandoro, vi riportiamo la ricetta di Benedetta Parodi della torta al cocco; adatta ad essere gustata tutto l’anno ma soprattutto durante il periodo natalizio. Ecco come prepararla

Per realizzare questa buonissima torta vi serviranno i seguenti ingredienti: tre uova intere, 250 ml di panna, 150 gr di zucchero; 250 grammi di cocco grattugiato o disidratato, ¾ di una bustina di lievito per dolci. Una bustina di vanillina e zucchero a velo q.b

Vediamo adesso come eseguire la preparazione. Per prima cosa prendete una ciotola e versateci dentro sia l’uovo che lo zucchero, aggiungete poi anche la panna ed il cocco e mischiate il tutto. Ora andate ad aggiungere una bustina di vanillina e il lievito per i dolci. Lasciate riposare l’impasto in frigorifero per una ventina di minuti, e poi versate il composto dentro ad una teglia rivestita di carta forno.

Sistemate per bene il composto e cuocetelo in forno a 180° per circa 25/30 minuti. Terminate il vostro dolce con lo zucchero a velo.