Ricette di Halloween: come stupire gli ospiti con piatti originali e fai da te

Ricette di Halloween: come stupire gli ospiti con piatti originali e fai da te

Halloween è una festa non proprio nostrana ma che ogni anno attira e incuriosisce grandi e piccini perché, come per il carnevale, richiede un bel travestimento. Non solo abiti e maschere ma anche decorazioni per la casa e dolci spettrali sono diventati molto ricercati, soprattutto da chi ha bambini e organizza una piccola festicciola in casa. Ecco perché vogliamo darti qualche spunto per un Halloween da brivido ma…senza rinunciare al gusto! Per farlo abbiamo preso spunto dalle ricette per Halloween di Misya, uno tra i blog più autorevoli del settore.

Dolce o salato? Meglio entrambi!

In una festa di Halloween che si rispetti non possono mancare i dolci da donare a chi si ferma davanti alla nostra porta per proporci il giochino di “Dolcetto o Scherzetto?”. Per questo il nostro consiglio è di preparare una bella ciotola, anche due, piena di dolciumi. I bambini amano le caramelle gommose anche se non sono un toccasana per i denti. Per una volta, tuttavia, possiamo chiudere un occhio. Vero? Gli snack salati, invece, serviranno per imbandire un bel buffet e sfiziare i presenti con stuzzichini ideali da mangiare con le mani, i cosiddetti finger-food. Se sei pratico con la pasta sfoglia ti basterà qualche formina, uovo, sottilette e wurstel per realizzare piccoli stuzzichini salati da infornare e servire tiepidi. Per le formine puoi anche aiutarti con un foglio di carta su cui disegnare pipistrelli e fantasmini da riportare sulla pasta sfoglia. Ricorda sempre di spennellare il tutto con il rosso d’uovo per una cottura colorita e croccante.

Cocktail di Halloween da sorseggiare

Non parliamo di cocktail alcolici ma di mix da bere e da guarnire con decorazioni a tema. Un esempio possono essere i succhi di arancia rossa che, per il loro colore, possono assumere un aspetto “horror” grazie a cannucce a tema o a bicchieri decorati con scheletri e pipistrelli. Per realizzarli bastano pochi semplici ingredienti da acquistare in qualsiasi negozio di bricolage che, proprio verso la fine di ottobre, iniziano a mettere in vendita le decorazioni a tema Halloween. Ovviamente servirà del ghiaccio che potrai colorare con i coloranti per torte da aggiungere all’acqua da versare nelle formine da riporre nel congelatore. Il colorante per torte viene venduto in varie formule ma per colorare il ghiaccio ti consigliamo quello gelatinoso che trovi in piccoli tubetti a punta. Usalo con parsimonia per non alterare il sapore del ghiaccio!

Fantasia e creatività: la zucca è la vera protagonista

Per una festa di Halloween che si rispetti non può mancare la zucca. La zucca non è sempre facile da trovare ma si presta bene sia per guarnire i dolci e gli snack salati che per decorare la casa come vuole la tradizione: la lanterna intagliata. Per decorare la zucca ci vuole una buona manualità, un cucchiaio e un buon coltello da cucina. Prima occorre tagliare l’estremità superiore in verso orizzontale e poi dovrai rimuovere la polpa per svuotarla completamente. Ovviamente ti consigliamo di non gettare via il contenuto che potrai utilizzare per i tuoi dolci o per preparare un bel risotto saporito. Quando avrai finito potrai procedere ad intagliare la buccia. La semplicità nella decorazione è il modo più semplice per non fare pasticci. Basta disegnare prima su un foglio degli occhi penetranti e una bocca sgignazzante che andrai a ritagliare per avere uno stampo preciso da riportare sulla buccia. Utilizza una lama seghettata ma stretta per rimuovere i pezzi di buccia un po’ alla volta.Siamo sicuri che gli ospiti apprezzeranno, soprattutto i più piccini!