Ricette con Pennette: cosa cucino?

Ricette con Pennette: cosa cucino?

PENNETTE AI FUNGHI

In una padella mettere olio 3- 4 spicchi d’aglio ( che poi andranno tolti) peperoncino. Scaldare e sbriciolarci una salsiccia. Far cuocere e rosolare buttare i funghi champignon ed i porcini. (Vanno bene anche quelli secchi rinvenuti in acqua .) Cuocere i funghi e dopo un po sfumare con vino bianco. Aggiungere i pomodorini e cuocere a fuoco vivace. Bagnare con acqua quella in cui sono rinvenuti i funghi porcini e far cuocere bagnando ogni tanto senza far asciugare piu’ di tanto.aggiungere un pezzettino di dado o brodo Spadellate la pasta sulla padella aggiungendo se occorre acqua di cottura ed una noce di burro. Dare una nota di freschezza con del prezzemolo tritato

PENNETTE AL PESTO DI SEDANO CON CROCCANTE DI PASTA DI SALAME

Ingredienti per 2 persone
180 g di penne Martelli
80 g di pasta di salame
1 mazzetto di foglie di sedano
4 foglie di basilico
30 g di parmigiano
30 g di pinoli
1 spicchio di aglio
1 cucchiaio di caprino
1 presina di sale grosso
Olio evo
Preparazione
Mettiamo sul fuoco una pentola di acqua salata dove lesseremo le penne e intanto prepariamo il pesto di sedano. Nel mixer mettiamo le foglie di sedano, il basilico, i pinoli, il sale grosso, l’aglio, il parmigiano e diamo una prima tritata poi aggiungiamo un cucchiaio di caprino, l’olio e rimixiamo fino a creare il pesto che lasceremo un po’ denso, lo cremeremo poi con mezzo mestolino di acqua di cottura. Ora prepariamo la pasta di salame: in un padellino, a secco, sbricioliamo grossolanamente la pasta e, a fuoco vivo, continuiamo a sbriciolarla finché non sarà ben croccante. Scoliamo la pasta, la rimettiamo in pentola, aggiungiamo il pesto, amalgamiamo, impiattiamo, mettiamo una bella presa di croccante di pasta di salame

Pennette con tonno fresco e pinoli

Ho preso un pezzo di tonno fresco, l ho lessato a malapena giusto per disliscarlo.
In una casseruola ho rosolato con olio evo e aglio tagliato finemente il tonno fatto a pezzetti.
Ho aggiunto un po di polpa di pomodoro, salato e pepato…un po’ prima di fine cottura ho aggiunto una manciata di pinoli, un po di prezzemolo tritato.
Ho saltato poi i Paccheri cotti al dente terminando la cottura in padella aghiungendo se fosse necessario un po di acqua della pasta…ottimo!!!

Pennette verdure e curcuma