Ricette con pasta frolla : crostata alla nutella e sfogliatelle

Ricette con pasta frolla : crostata alla nutella e sfogliatelle

La pasta frolla è uno degli impasti basilari della pasticceria, nonchè uno dei più utilizzati. È molto semplice da preparare e non necessita di particolari abilità in cucina; si compone infatti di pochi ingredienti. Affinchè il risultato sia buono bisogna accertarsi però che tutti i componenti siano di buona qualità e soprattutto dosati nella giusta maniera.In genere è utilizzata per preparare crostate, biscotti e pasticcini.

Una delle ricette più famose è quella dei biscotti di pasta frolla con la nutella. Ecco il procedimento:

mettere in un recipiente le farine, ed unire poi lo zucchero ed il lievito, quindi aggiungere l’uovo ed il burro precedentemente fatto a pezzetti.
ora gli ingredienti andranno lavorati tutti insieme molto velocemente fino a quando non si sara formato un panetto,
riporre in frigo per 30 minuti.
stendere il panetto su una spianatoia infarinata con uno spessore di corca 3 mm, con delle formine poi creare dei dischetti di circa 6 cm di diametro.
Sulla metà dei dischetti che sono venuti praticare un foro di circa 2 cm ed infornare a 180 ° per dieci minuti.
Far raffreddare, cospargere di zucchero a velo e stendere uno strato di nutella su ogni biscotto.
Gli ingredienti:

150gr di farina 00 , 40gr di farina di mandorle ,75 gr di zucchero

80gr di burro ,1 uovo ,1 cucchiaino di lievito per dolci ,100 gr di nutella ,zucchero a velo

Crostata alla nutella

Dosi per teglia da 32 cm.
400 gr di nutella
Per la frolla
600 gr di farina
200 gr di zucchero
200 gr di olio
3 uova
Mezza bustina di lievito
La scorza di 2 limoni
La scorza di 1 arancio
Mezzo cucchiaino di cannella
Mezzo cucchiaino di
noce moscata

Iniziamo a preparare la frolla mettendo in un recipiente le uova, l’olio, lo zucchero, le scorze, gli aromi e il lievito. Mescoliamo per bene per amalgamare tutti gli ingredienti e aggiungiamo a poco a poco la farina. Quando inizia a compattarsi, trasferiamo sul piano di lavoro e impastiamo fino ad arrivare a formare un panetto compatto e molto lavorabile. Intanto prendiamo la carta forno e ritagliamo un cerchio grande quando la circonferenza della teglia. Spalmiamo sopra tutta la nutella lasciando mezzo cm. Intorno ai lati del cerchio. Livelliamo per bene e mettiamo in freezer su un piano dritto. Adesso prendiamo la teglia, ritagliamo la carta forno grande quanto il fondo della teglia, ci stendiamo sopra la frolla non tanto spessa e la sistemiamo dentro la teglia. Adesso prendiamo un pezzo di frolla e lo arrotoliamo in modo da formare un filone lungo e lo sistemiamo ai lati della teglia pressando in modo da ottenere i bordi della crostata. Togliamo la nutella dal freezer e la sistemiamo dentro la frolla. Chiudiamo la crostata con la frolla a piacere, possiamo usare stampi, strisce o qualsiasi forma che più ci piace

Sfogliatelle frolle

ricetta di Debby Tolu
PASTA FROLLA:
500 g farina ; 200 g di burro o sugna ; 100 g acqua ; 150 g zucchero ;buccia di limone grattata ; 2 bustine di vaniglia.
Impastare tutto velocemente raccogliere a palla e far riposare una notte in frigo.

RIPIENO:
250 g di semolino; 250 g di ricotta; 200 g zucchero a velo; vaniglia 1 bacca; un bel pizzico di cannella; 1 cucchiaio di fior d’arancio; 100 g di cedro candito (a chi non piace può provare a mettere gocce di cioccolato); 2 uova.
procedimento
PROCEDIMENTO:
Cuocere il semolino in acqua leggermente salata,farlo raffreddare e aggiungere poi tutti gli ingredienti.Formare un composto omogrneo (nel caso fosse grumoso io l ho passato al passaverdure)mettere in frigo.
Stendere la pasta frolla dividiamo in palline*a me ne sono uscite 17) dipende dalla grandezza che preferite.
Stendere le palline in maniera da formare un disco,aggiungere ripieno e chiusero il disco,sigillandolo con un taglia pasta,i bordi laterali piegati come un tortellini per dare una forma tondeggiante.
Infornare le folle, ricoprendo la placca di carta forno a 180 * per 20 minuti,avendo cura di spennellare la superficie di rosso d’uovo.