Ricette con gorgonzola : risotto, pasta e torta salata

Ricette con gorgonzola : risotto, pasta e torta salata

Risotto con la zucca e gorgonzola

Risotto zucca e gorgonzola

Ingredienti:

400 gr riso (carnaroli), (ne ho usato molto di più del necessario per averlo pronto per preparare delle polpette) zucca pulita senza buccia già cotta al forno 500 gr 1 scalogno, parmigiano reggiano circa 80 gr, gorgonzola 100 gr , olio evo , sale q.b, burro 30 gr, brodo circa 1,5 litri.

Procedimento:

Preparare un brodo vegetale che andrebbe preparato usando, 1 patata, 1 zucchina,1 gambo di sedano,1 carota, un po’ di salvia e la zucca tagliata a pezzi. (se si ha fretta e non avendo a disposizione tutti i vari ingredienti ed inoltre essendo la zucca già cotta si può preparare il brodo con il dado della knorr). (avevo del brodo di cappone di due giorni fa io ho usato quello)

Quindi tritare lo scalogno (o la cipolla se non avete lo scalogno) e metterlo in padella per preparare un soffritto, poi passare la zucca già cotta al forno e sminuzzata (In molte ricette si consiglia di usare la zucca del brodo, io uso zucca cotta al forno che trovo migliore)
Prendere la teglia per risotti mettere il burro e tostare il riso, quindi aggiungere la zucca ed insaporire per alcuni minuti.
Aggiungere mestolo a mestolo il brodo continuando a girare fino ad arrivare praticamente a cottura

A 5 minuti dalla fine aggiungere il gorgonzola mescolare bene ed amalgamare per insaporire tutto il risotto.

Quando la cottura è praticamente terminata spegnere e procedere con la mantecatura con parmigiano,

Impiattare e aggiungere parmigiano a piacere

RISOTTO CON CARCIOFI E GORGONZOLA

Risotto ai carciofi ricetta

INGREDIENTI PER DUE PERSONE
Gr 180 riso Vialone nano
N° 4 carciofi piccoli
Gr 50 gorgonzola dolce
N° 1 spicchio d’aglio senza germe
N° 1 scalogno
½ bicchiere di vino bianco secco
1 ciuffo di prezzemolo
Lt 1 Brodo vegetale
Gr 30 burro
Sale e pepe ed olio E.v.o. q.b.

PREPARAZIONE
Pentola antiaderente un po’ di olio di oliva uno spicchio d’aglio una volta rosolato mettere i carciofi adeguatamente curati a cuocere allungare con un po’ di brodo vegetale e portate a cottura una volta raffreddati frullateli e sono pronti
Pentola da risotto mettete un trito di scalogno buttate il riso a Tostare e sfumate con il vino bianco e portate a cottura con il brodo vegetale a metà cottura unire i carciofi frullati a cottura ultimata mantecate con il burro il gorgonzola fuori dal fuoco Mi raccomando il burro deve essere freddo lasciate riposare 2 minuti ed impiattare aggiungere una macinata di Pepe fresco prezzemolo tritato ed una spolverata di Parmigiano Reggiano.

Risotto gorgonzola porri e zafferano

Ingredienti per 2 persone

180 gr di riso carnaroli acquerello
1 porro
1 litro di brodo vegetale
1 bustina di zafferano
1 bucchiere di vino bianco secco
20 gr di burro
olio q.b.
1 scalogno
50 gr di gorgonzola
20 gr di parmigiano reggiano grattuggiato

Preparazione
Preparare il brodo e mantenerlo sempre caldo
Affettare finemente i porri
Prendere una padella aggiungere 2 cucchiai di olio e aggiungere i porri , cuocere coperto per 10 minuti aggiungendo un mestolo di brodo
Regolare di sale e pepe e tenere da parte.Affettare lo scalogno sottile.In una pentola a bordi alti mettere una noce di burro e 1 cucchaio di olio
Aggiungere lo scalogno e farlo cuocere a fuoco basso per circa 4 minuti.Aggiungere il riso farlo tostare per 3 minuti poi sfumare con il vino
Quando il vino sara’ evaporato , aggiungere poco per volta il brodo caldo
Sempre mescolando.Nel frattempo preparare la salsa di gorgonzola.Far sciogliere a fuoco basso in un pentolino il gorgonzola tagliato a cubetti con l’aggiunta di 2 cucchiai di latte
A meta cottura del riso aggiungere i porri.Quando il riso sara’ al dente aggiungere lo zafferano sciolto in una tazzina di acqua di cottura
Spegnere mantecare con il burro e il formaggio.Far riposare il risotto 3 minuti.Impiattare e aggiungere la salsa di gorgonzola

RISOTTO DEL POVR’OM (Risotto della povera gente)

INGREDIENTI

2 pere madernassa o pere da cottura
1 cipolla
150g riso
100g gorgonzola
5-6 noci tritate
q.b sale
q.b pepe
q.b parmigiano
q.b burro

PROCEDIMENTO

Preparare un soffritto con una cipolla e una pera tagliata a fette sottili e aggiungete subito il riso.
Come comincia a soffriggere mettere subito l’acqua calda, un po’ di sale e fare cuocere. Quando il riso sarà cotto a piacimento, aggiungere il gorgonzola, una noce di burro e le noci tritate.
Mantecare il tutto e servire. Nella versione moderna si aggiunge l’aceto balsamico o simili.

CHICCHE DI PATATE CON GORGONZOLA E RAGù DI FRUTTA SECCA
Le chicche si differenziano dagli gnocchi di patate solo x la forma e le dimensioni : sono piccoline e rotonde, senza la classica forma che si da con la grattugia o con i rebbi della forchetta.In questo piatto sono conditi con un sugo goloso che si ottiene facendo sciogliere del gorgonzola con un po’ di latte e una nocciolina di burro e aromatizzato con del pepe. In un padellino antiaderente tostare un mix di pistacchi, nocciole, mandorle e noci,tritando grossolanamente e versare sulle chicche.Il contrasto tra la cremosità della salsa con il croccante della frutta secca sarà delizioso

Nidi di rondine crema di gorgonzola e prosciutto cotto

Ingredienti per 4/6 persone….

Per la pasta
2 uova 2 hg di farina 00..un pizzico di sale..
Tirare una sfoglia sottile con il mattarello…lasciare asciugare…ricavare 6 quadrati di pasta…far bollire in acqua salata e un goccio d’olio. ..far raffreddare in acqua fredda. Posizionare su canovacci da cucina e lasciare ascigare bene …farcite ogni singolo quadrato con crema di gorgonzola e prosciutto cotto. ..create un rotolo e tagliare a fette di ca 2 cm di spessore. ..adagiate i nidi di rondine in una teglia con olio evo alla base…spolverare con formaggio grana…in forno caldo a 200′ per almeno 20 minuti

torta salata di zucchine e gorgonzola
affettare e far saltare 4 zucchine in olio e 2 scalogni, salarle peparle e cospargele di prezzemolo, tenerle al dente, farle raffreddare. In una ciotola sbattere 2 uova con sale, 3/4 cucchiai di panna, parmigiano grattato (la quantità dipende dai gusti, io ne metto un bel po’). Stendere un rotolo di pasta sfoglia rotonda in uno stampo, io uso quello della pizza,versare una manciata di pangrattato, le zucchine e sopra il composto di uova, 1 mozzarella a fette e circa 1 etto di gorgonzola. Chiudere con un secondo rotolo di pasta sfoglia e con i ritagli fare delle decorazioni, spennellare con un po’ di latte e infornare x 20 mn a 170′

Torta salata con piselli e gorgonzola

Rustici di wurstel
Per la torta salata ho usato la pasta sfoglia sistemata nella teglia con carta forno
Per il condimento ho fatto rosolare 300g di piselli con 3 cipollotti con un po d’olio e sale
Ho fatto cuocere per dieci minuti
Nel frattempo che si raffreddassero ho sbattuto 2 uova ho aggiunto un pizzico di sale un bicchiere di latte un wurstel grande tagliato a dadini 50g di gorgonzola 100 g di formaggio primo sale una bella manciata di grana grattugiato e alla fine ho aggiunto i piselli
Ho messo Il Tutto nella sfoglia
Ho fatto cuocere a 180 gradi (forno ventilato) per 30 minuti
Per i rustici ho sistemato i wurstel nella soglia e li ho tagkiati
Ho spennellato con latte ho infornato a 180 gradi per una quindicina di minuti

RUSTICO CON RADICCHIO E GORGONZOLA
INGREDIENTI
3 cespi di radicchio di treviso saltato in padella con olio e aglio e fatto raffreddare
1 uovo medio…
3 cucchiai di grana…
150 gr di gorgonzola
150 gr di ricotta
1 confezione di sfoglia già pronta
ESECUZIONE
Mescolare il radicchio con i formaggi e l’uovo, amalgamare bene.Rivestire uno stampo con carta forno e adagiare la pasta sfoglia lasciando debordare l’eccesso fuori dallo stampo, riempire con il composto e coprire con la pasta in eccesso.In forno caldo 180 x circa mezz’ora