Ravioli con ricotta e chiodi di garofano

Ravioli con ricotta e chiodi di garofano

Mettete la farina a fontana sulla spianatoia. Unite le uova sbattute con 90 gr di zucchero e
riducete in polvere 2 chiodi di garofano e unite 1 pizzico di cannella.
Impastate (unite se serve poca acqua tiepida…deve essere morbida ma non troppo!)
Ora stendete col mattarello in una sfoglia sottile, passate la ricotta al setaccio dentro una scodella, unite la cannella avanzata, 50 gr di zucchero, il chiodo di garofano avanzato ridotto in polvere e amalgamate bene.
Ritagliate col tagliapasta rotondo del diametro di 8 cm la sfoglia, distribuite su ogni disco il ripieno, chiudete piegando a metà.
Premete bene lungo i bordi per chiudere ermeticamente, friggete in abbondante olio caldo, scolate col mestolo forato e mettete su carta da cucina.
Cospargete con lo zucchero e lasciate raffreddare.
Servite.

350 gr di farina
189 gr di zucchero
3 uova
400 gr di ricotta
3 chiodi di garofano
1 cucchiaino scarso di cannella in polvere
olio di semi per friggere

Excited Shopping Woman isolated on white