Ravioli fritti con datteri e noci

Ravioli fritti con datteri e noci

I ravioli sono un ottimo primo piatto ma anche un golosissimo dolce e ,nel periodo di Carnevale, è proprio la variante dolce la vera protagonista.

Possono essere realizzati con vari ripieni, dalla classica marmellata a farciture più originali, come quella a base di datteri e noci.

Una ricetta ideale se avete frutta secca in abbondanza, ricordo delle festività natalizie.
Preparazione – Setacciate la farina e disponetela a fontana, aggiungete il burro ammorbidito a temperatura ambiente, una presa di sale e 150 ml di acqua tiepida.

Lavorate fino a ottenere un impasto liscio e compatto e stendete la pasta ricavando due sfoglie sottili. In una ciotola mettete la mozzarella a dadini insieme alle noci e ai datteri tritati, la scorza grattugiata degli agrumi e la cannella. Distribuite il composto su una delle sfoglie facendo dei mucchietti distanti tra loro, coprite con l’altra sfoglia e ritagliate i raviolini.
Friggeteli nell’olio ben caldo, poi scolateli e adagiateli su della carta assorbente. Irrorateli con il miele fuso.
Ingredienti:
250 g di farina
200 g di mozzarella
50 g di miele
25 g di burro
4 datteri
4 noci
1 arancia
1 limone
1 cucchiaio di cannella in polvere
olio per friggere