Ragù leggero ricetta per grandi e piccoli

Ragù leggero ricetta per grandi e piccoli

Il ragù è un sugo che si fa storicamente la domenica. E’ un’usanza tipica del sud (soprattutto a Napoli) prevede una lunga e lenta (a fuoco lento) cottura del sugo . Questa ricetta , però, è veloce ed è light contrariamente alla pesantezza del ragù di carne che siamo abituati a mangiare.

Ragù di carne leggero

Facciamo un Soffritto con carota cipolla e sedano aggiunto zucchine e punte del cavolfiore verde poi ho aggiunto tutti gli avanzi di carne che avevo ( arrosti, bistecche, crudo, costine) già tagliati a dadini prima di surgelarli, aggiunto un po’ di macinata ed 1 pezzetto di salsiccia fresca, aggiunto 1 bottiglia di salsa, un po’ di acqua mi regolo con la bottiglia di salsa (ne metto metà circa) 1 dado 1 pizzico di zucchero e fatto cuocere 3 ore sulla fiammella più bassa del fuoco borbottando lentamente

Consigi ricette con ragù

Pasta con carne macinata e asparagi

Procedimento:

In una padella metti olio con l’aglio e il ragù, fai andare a fiamma moderata e sgrana il ragù con una forchetta man mano che cuoce.

Quando avrà  perso il colore vivo , sfuma con il vino bianco e fai evaporare, quindi aggiungi il ginepro, l’alloro, sale e pepe.

Versa un goccino di acqua e copri con il coperchio, fai andare per qualche minuto.

Nel frattempo pulisci gli asparagi (togliendo la parte terminale che è quella dura) e sbollentali per qualche minuto nell’acqua salata dove poi cuocerai la pasta.

Quindi scolali tagliali a pezzetti, lasciando ben visibili le punte e uniscili al ragù, qui assaggiate e aggiustate di sale e pepe. Cuoci la pasta nell’acqua degli asparagi, scola e unisci al condimento saltandola a fiamma vivace per 2 minuti, aiutandoti con l’acqua i cottura, spegni e servi.

Ingredienti:

300 gr di penne
200 gr di macinato per ragù
150 gr di asparagi
½ bicchiere di vino bianco
bacche di ginepro
alloro
olio evo
aglio
sale e pepe

Lumaconi ripieni con ragù di vitello

Preparare il soffritto con l’olio e le verdure sminuzzate, aggiungere la carne lasciarla rosolare e inserire il vino una volta sfumato mettere la passata di pomodoro aggiustare di sale e pepe e lasciar cuocere per circa 30 minuti. A cottura ultimata fuori dal fuoco aggiungete i formaggi grattugiati grossolanamente. Intanto lessare in abbondante acqua salata la pasta lasciandola al dente, scolatela e riempitela con il ragù. Imburrate una pirofila da forno ed adagiatevi i lumaconi ripieni coprite con una spolverata di prezzemolo tritato finemente, adagiatevi sopra la besciamella e concludete con una buona spolverata di parmigiano. Infornate a 180° per circa 25-30 minuti.
Ingredienti per 4 persone:
-250/300 g. di pasta tipo lumaconi
-500 g. macinato di vitello
-150 g. formaggi misti (ricotta, fontina, asiago)
-300 g. circa passata di pomodoro
-2 cucchiai tra cipolla, carota e sedano tritati sottilmente
-1 foglia di alloro
-1/2 bicchiere vino rosso
-olio evo
-Sale e pepe nero
-500 ml circa di besciamella

Foto di Mara Novella