Quinoa con trota e pistacchi

Quinoa con trota e pistacchi

La quinoa viene erroneamente inserita nella famiglia dei cereali, in realtà, non è una graminacea bensì appartiene alle Chenopidacee e non contiene glutine, pertanto può essere consumata anche dai celiaci. Ha numerosissime proprietà nutritive. È ricca di proteine, carboidrati e fibra alimentare. Contiene inoltre minerali e vitamine, sopratutto magnesio, vitamina C e vitamina E. È particolarmente energizzante, quindi adatta a chi è solito praticare attività fisica.
Oggi vediamo come preparare una sorta di risotto, ma usando la quinoa al posto del riso.

Preparazione
Lavate accuratamente la quinoa sotto l’acqua corrente, poi fatela tostare in padella con 4 cucchiai d’olio per 2 minuti. Versate due mestoli di brodo e proseguite la cottura, aggiungendo altro brodo, proprio come fate con il risotto. Giunta a cottura, copritela e lasciate riposare per una decina di minuti.
Trascorso il tempo necessario, unite i pistacchi sgusciati e spezzettati e la metà dell’aneto sminuzzato. Mescolate bene e aggiungete le fettine di trota tagliate a pezzetti, il resto dell’aneto tritato finemente, l’olio e un po’ di pepe. Amalgamate bene il tutto e servite.

Ingredienti
200 g di quinoa
400 g di salmone
50 g di pistacchi sgusciati
qualche ciuffetto di aneto
brodo vegetale
olio extravergine d’oliva
pepe

Note: se vi piacciono, potete aggiungere gli agrumi (arance, pompelmo…)