Mini quiche zucchine e pancetta

Mini quiche zucchine e pancetta

Le mini quiche zucchine e pancetta sono una ricetta molto semplice e adatta per un aperitivo tra amici, per un antipasto o buffet in piedi.

La preparazione è molto semplice e le mini quiche sono farciti con zucchine, pancetta rosolata, uova sbattute e robiola.

Tradizionalmente la quiche è una torta guarnita con pancetta e uova, tipica della zona della Lorena, da cui ha origine la tradizionale quiche Loraine.

Per queste preparazioni sono adatte sia la pasta brisè, sia la pasta sfoglia, per questo conviene averne sempre un rotolo di scorta in frigorifero.

Le mini quiche zucchine e pancetta si conservano, già cotte, in frigorifero e all’interno di un contenitore a chiusura ermetica per due giorni.

Come preparare le mini quiche zucchine e pancetta

Per preparare le mini quiche zucchine e pancetta iniziare rosolando la pancetta già tagliata a cubetti in una padella antiaderente e senza aggiungere grassi. Quando la pancetta sarà ben rosolata toglierla dalla padella e tenerla da parte. Prendere le zucchine e mondarle. Nella stessa padella in cui avete rosolato la pancetta far cuocere le zucchine già lavate e tagliate a cubetti. Con l’aiuto di una formina tagliapasta ricavare tante formine con cui foderare gli stampini. Farcire le basi di sfoglie con le zucchine e la pancetta. Sbattere le uova in un piatto fondo o in una ciotola, aggiungere la robiola ed amalgamare bene, aggiustare di sale e di pepe. Versare un cucchiaio del composto di uova e robiola all’interno delle basi di sfoglia. Infornare in forno già caldo a 180° per 30-35 minuti. Sfornare le mini quiche zucchine e pancetta e lasciar intiepidire prima di servire.

Buon appetito!

Ingredienti per preparare le mini quiche zucchine e pancetta

(per 10-15 quiche):

un rotolo di pasta sfoglia

due zucchine

200 grammi di pancetta a cubetti

2 uova

100 grammi di robiola

sale fino q.b.

pepe nero q.b.