Quanti modi ci sono per cucinare le uova : ecco alcune ricette

Quanti modi ci sono per cucinare le uova : ecco alcune ricette

Uova affogare ricoperte di besciamella

4 uova freschissime-1 salsa besciamella di 1/2 litro di latte (vedi n 0 1)- uovo intero-sale-pane grattugiato-Olio  quanto basta per friggere-sale.

Mettete sul fuoco un recipiente largo con acqua leggermente salata. Quando l’acqua inizia a bollire rompete in un piattino un uovo alla volta e rovesciatelo nella casseruola,facendo attenzione che non si rompa. Lasciate bollire lentamente 3 minuti,finché non vedrete I’albume rapprendersi e racchiudere il tuorlo che deverimanere molle. Estraete l’uovo conun mestolo bucato e ponetelo in un Piatto. Preparate poi una besciamella e 1 uovo sbattuto con un Po’di sale. Appoggiatevi ora un uovo affogato sul palmo della mano, ricopritelo di besciamella, spalmatelo di uovo sbattuto e ricopritelo con il pangrattato. Analoga operazione fate dalI’altra parte deil’uovo e adagiatelo su Un piatto. Appena le uova saranno tutte pronte, mettete in una padella rriggete [e uova a foco piuttosto vivace.

Uova al sugo di pomodoro

Salsa di pomodoro brodo e 4 uova

Mettete sul fuoco la salsa di pomodori  che dorele preparare diluendola con poco brodo. Rompete le uova, fatele cadere sopra e lasciatele cuocere a fuoco

lento finché tutto il bianco si sia rappreso,

Uova alla sanremasca

6 uova-8 cucchiai di salsa di pomoCloro passata già cotta-4 cucchiai dipangrattato-6 cucchiai di Olio Carli-sale-pepe.

Ponete la salsa cotta in precedenzar in un tegame con I’olio. Unite le uova e fate cuocere a fuoco basso, mescolando sempre bene con lasalsa, in modo che venga tutta unacrema. Se si addensa troppo aggiun-gete un po’di latte. Salate e aggiun-gete il pangrattato amalgamando tutto molto bene.

Crostini di uova

4 uova freschissime-1/2 bicchiere di Olio 3 cucchiai di latte-sale-pepe-8 crostini di pane fritti.

Mettete le uova in una casseruola e  lavoratele bene con la frusta aggiungendo piano piano I’olio, il latte, sale e pepe. Ponete la casseruola sul fuoco a calore moderato senza smettere di mescolare sempre dalla stessa parte. Quando vedrete che il liquido si rapprende, togliete dal fuoco e ricoprite le fettine di paneprecedentemente fritte nell’olio.

Uova in camicia

4 uova freschissime-1/2 bicchiere diAceto Carli-sale-1 spicchio di aglio-prezzemolo-pepe-succo di limone-1/2 bicchiere di Olio Carli.

Preparerete dapprima Ia salsa che metterete poi sulle uova calde, tr-tate molto finemente il prezzemolo e l’aglio, mettete questo battuto in unatazza con poco sale, pepe, succo dilimone e 1/2 bicchiere di olio,

Amalgamate bene il tutto tanto da for-mare una pasta e mettete da parte.

Ponete sul fuoco una casseruola larga con acqua acidulata con aceto e leg-germente salata appena inizia a bollire rompete le uova, una alla volta dentro un piattino e da li versatele nell’acqua, cuocete circa 3 minuti, fino a che I’albume non si rapprenda.A questo punto scolatele su un piatto di portata ricoprendole con la salsa precedentemente preparata.

Frittata ai bietote

5 uova-800 g di bietole o erbette-1 cipolla-la mollica di un panino-laite-Olio Carli-maggiorana.

Fate bollire le bietole in acqua con sale e dopo 5 minuti colate elasciate raffreddare. Strizzatele bene e sul tagliere tritatele. In una padellaversate 5 cucchiai d’olio e quindi lacipolla affettata quando è biondaunite Ie bietole e fate insaporire. Trasferitele in una terrina e quandosono quasi fredde unite le uova, lamollica del panino intrisa bene di latte, un pugnetto di maggiorana esalate a dovere. Mettete in una padel-la 4 cucchiai di olio e il compostocosì ottenuto, quando è cotto da una parte, girate aggiungendo un altro po’d’olio.

 

Frittata ai carciofi

5 carciofi-1/2 cipolla-5 uova-mol-tica di un panino ammollato nel tarte-2 cucchiai di parmigiano-Olio, sale.

Tagliate I carciofi a piccoli spicchi, I così la cipolla e fate passare inpadella con I’olio. In una terrina, unite le uova, la mollica, il parmigia-no e salate. Versate il composto in padella con I’olio caldo e procedete a fare la frittata.

Frittata di cipolle

4cipolle-5 uova-parmigiamo-OlioCarli-sale.

Fate imbiondire Ie cipolle e lasciatele raffreddare. unite le uova in una terrina e il parmigiano. Salate. Quando in padella l’olio è caldo versate il composto e procedete a cuocere.

Frittata ai funghi

5 uova-500 g di funghi( chiodini, funghi coltivati)-1 cucchiaio di prezzemolo e aglio tritoOlio .

Pulite e affettate i funghi che mette-rete in un tegame con olio e iltrito. Fate passare e insaporire e versate poi in una terrina nella quale unirete le uova. Salate a dovere e ponete in padella in poco olio caldo.

Cuocete da ambo i lati.

 

Omelette 

Ogni omelettes farla con non più di 4 uova per volta.

 

Omelette di asparagi

8 uova-300 g di punte di asparagi ,lessati-50 g di burro-Olio -sale.

Tagliate a pezzetti Ie punte di asparagi e fatte insaporire nel burro.

In una fondina rompete 4 uova, mettete un po’di sale e con una forchetta sbattete poco.

derente mettete appena è caldo versate le uova.

Quando si sono rapprese distribuite alcentro metà degli asparagi e con unaV A

In una padella antiamettete 3 cucchiai di olio e appena è caldo versate le uova. Quando si sono rapprese distribuite al centro metà degli asparagi e con una spatola copriteli con i due lati della frittata avvolgendoli. Ripete con le altre uova e i rimanenti asparagi

Ontelette d funghi

8 uova,-400 g di funghi freschi spicchi d’aglio-Olio-sale.

Pulite e tagliate a pezzetti I funghi che porrete in un tegamino con 3 cucchiai di olio e Io spicchio d’aglio.

Fate passare, insaporire e salate giusto. procedete poi a fare le omelettes come per quelle agli asparagi.

Ornetett prosciutto e fontina

 

8 uova-200 g di fontina-200 g diprosciutto cotto-Olio Carli-sale.

Minuzzate Ia fontina e tagliate a pezzetti il prosciutto mischiando il tutto. Procedete poi a fare Ie omelet-tes come per quelle agli asparagi,mettendo per ripieno il prosciutto e formaggio.