Primo semplice senza pretese

Primo semplice senza pretese

Primo piatto poche calorie: Insalata di radicchio e noci e cous cous integrale alle verdure

Uno spagettino al volo, quando non si ha tempo e voglia, è l’ideale. Oggi vi proponiamo linguine ai peperoni e la classica pasta aglio , olio e peperoncino. Due primi piatti che si preparano velocemente, non prensentano notevoli difficoltà e sono buonissimi comunque. Vi presento anche un terzo primo che si chiama “la saracena”

 

LINGUINE CON CREMA DI PEPERONI GRIGLIATI, PARMIGIANO E PEPERONCINO

Ingredienti
300 g linguine
1 peperone rosso grande
1 piccola cipolla dorata
4 pomodori ramato mature
3 cucchiai colmi di parmigiano
Alloro, peperoncino, sale, pepe, olio evo
Basilico
PROCEDIMENTO
Ho grigliato il peperone, ho tolto la buccia, i semi e tagliato a listarelle
Ho fatto soffriggere la cipolla tagliata fine in olio evo, ho aggiunto i peperoni, i pomodori tagliati grossolanamente, peperoncino, alloro,sale e pepe
Ho continuato la cottura a fuoco lento fino a quando non è diventata un sugo cremoso (Foto nei commenti) non fatela addensare troppo, usate dei pomodori maturi così rilasciano il succo che serve per avere un buon sugo
Ho diviso il sugo, 3/4 ho frullato con il parmigiano e lasciato da parte (foto)
Nel sugo rimanente ho aggiunto la pasta scolata a metà cottura e ho continuato la cottura aggiungendo un po’ alla volta l’acqua di cottura della pasta
Quando la pasta è pronta ho aggiunto la crema di peperoni e fatto saltare in padella per amalgamare bene
Ho servito con basilico fresco

AGLIO OLIO E PEPERONCINO

PROCEDIMENTO
Ho unito a freddo in una padella l’olio, peperoncino fresco macinato, l’aglio tritato finemente (io ho usato lo spremiaglio) un gambo di prezzemolo
Nel frattempo ho fatto cuocere la pasta
Quando l’olio inizia a sfrigolare ho aggiunto un po’ di acqua di cottura della pasta
A metà cottura ho scolato la pasta e aggiunto al olio (ho tolto il gambo di sedano) ho continuato la cottura aggiungendo un po’ alla volta l’acqua di cottura della pasta
Alla fine ho mescolato energicamente un po’ per formare la cremina
Una spolverata di prezzemolo e buon appetito!

Saracena

Mentre l’acqua per la pasta bolle, in una padella alta versa un cucchiaino d’olio extravergine d’oliva e aggiungi lo spicchio d’aglio.
Taglia dei pomodorini datterini e cuocili aggiungendo delle olive taggiasche e un pizzico di sale.
Elimina l’aglio.
Cala la pasta e aggiungi ai pomodori datterini un cucchiaio d’acqua di cottura.
Scola la pasta a cottura ultimata e mantecala in padella con i pomodorini e le olive.
Aggiungi del pesto e qualche fogliolina di basilico fresco.