Primo con ragu e Spezzatino di manzo

Primo con ragu e Spezzatino di manzo

SPAGHETTI AL RAGÙ

che potete preparare in modo molto leggero ma estremamente gustoso: mettere della carne macinata in una pentola non troppo alta con due dita di acqua e due dita di vino . Coprire e lasciare cuocere a fuoco basso basso .A cottura ultimata togliere il coperchio e lasciarla rosolare con il proprio sugo . A questo punto aggiungo poco olio extravergine carota sedano cipolla (tagliata a metà)una foglia di salvia una di alloro uno spicchio di aglio intero sale e pomodori pelati passati con il passa pomodoro e un pezzetto di peperoncino. Coprire di nuovo e lasciare cuocere a fiamma molto molto bassa per una buona ora e mezza . A cottura ultimata togliamo gli odori lo spicchio di aglio e il ragù è pronto .
Sarà estremamente gustoso e leggero. Io lo amo con gli spaghetti ma è ottimo anche con rigatoni o mezze maniche .

SPEZZATINO DI MANZO CON FAGIOLI NERI MESSICANI E PEPERONI ARANCIONI

Ingredienti per 2 persone
450 g di bocconcini di manzo
1 scatola di fagioli neri messicani
1 peperone arancione
200 g di salsa di pomodoro
1 peperoncino secco
Farina bianca
1 rametto di timo aecco
Sale
Peoe
Olio evo
Preparazione
Facciamoci preparare dal nostro macellaio un pezzo di manzo tagliato a bocconcini, potete usare scamone o cappello del prete, oppure al super li trovate già pronti. Cominciamo preparando la linea degli ingredienti: se i bocconcini sono tagliati grossi vi consiglio di ridurli alla grandezza di un dado. Poi li infariniamo e li mettiamo da parte x un attimo. Prendiamo il peperone, lo puliamo dai semi e dalle parti bianche poi lo tagliamo a listarelle fini. Ora, padella a bordi alti, due giri di olio evo, il timo sfogliato, facciamo scaldare poi mettiamo i bocconcini infarinati a rosolare. Quindi aggiungiamo peperoni e fagioli neri e facciamo amalgamare e insaporire. Come ultima cosa mettiamo la salsa di pomodoro mescoliamo e facciamo cuocere x circa 50 minuti coperto aenza dimenticarsi di aggiungere un peperoncino secco sbriciolato e di regolare di sale e pepe. Fuoco basso. A qualche minuto dalla cottura leviamo il coperchio, alziamo il fuoco e facciamo restringere il sugo. Se volete gustarvelo al meglio scaldate una piada oppure impiattiamo