Primi piatti di pesce

Primi piatti di pesce

Esistono tantissime ricette di primi piatti di pesce, vediamone insieme qualcuna.
Lasagne con polpo e zucchine: Pulite un polpo da 400 g eliminando occhi e beccuccio, poi tagliatelo a pezzetti e mettetelo in una padella con una cipolla tritata fatta appassire in 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva. Fate cuocere per 5 minuti e aggiungete 400 g di passata di pomodoro e lasciate cuocere per 50 minuti a fuoco basso. Ultimata la cottura, regolate di sale e pepe.

Tagliate 3 zucchine a dadini e rosolatele con un filo d’olio. Salate e pepate. Lessate 400 g di lasagne. Imburrate una teglia, realizzate uno strato di lasagne, uno di ragù di polpo e zucchine e così via fino a terminare gli ingredienti. Concludete con il ragù. Infornate per 20 minuti a 180°. Servite la lasagna tiepida.

Pasta con pesce spada: tagliate 400 g di pesce spada a dadini e mettetelo in una padella dove avrete fatto soffriggere 2 spicchi d’aglio con qualche cucchiaio d’olio extravergine d’oliva.

Fate insaporire per alcuni minuti e unite 400 g di pomodori pelati schiacciandoli con la forchetta, un pizzico di peperoncino e sale. Coprite con un coperchio e lasciate cuocere per 20 minuti a fiamma moderata. Poco prima della fine della cottura, aggiungete 50 g di capperi sciacquati e tritati in maniera grossolana e del prezzemolo tritato a piacere. Cuocete 400 g di pasta corta in abbondante acqua salata, scolatela e conditela con il sugo di pesce spada.
Tagliatelle con ricotta e polpo: pulite un polpo da 500 g e unitelo a un soffritto di olio e aglio. Fate insaporire e versate 1/2 bicchiere di vino bianco secco, coprite e lasciate cuocere per mezzora. Aggiungete al polpo 4 pomodorini tagliati a cubetti e proseguite la cottura per 7 minuti, salando e pepando. Incorporate 150 g di ricotta e lasciate cuocere per altri 3 minuti. Lessate 400 g di tagliatelle, scolatele e unitele al condimento. Fate insaporire per alcuni istanti, spolverizzate con del prezzemolo tritato e servite.
Maccheroni al tonno: versate 3 cucchiai di olio EVO in una padella, aggiungete del peperoncino, aglio e 5 pomodori precedentemente scottati, pelati e schiacciati con una forchetta. Lasciate cuocere per 10 minuti. Unite 100 g di tonno tagliuzzato e proseguite la cottura per altri 5 minuti. Lessate 400 g di maccheroni in acqua salata, scolateli al dente e conditeli con il sugo di tonno.