Primi piatti con verdura per una dieta equilibrata

Primi piatti con verdura per una dieta equilibrata

Pasta e zucchine

Ingredienti:
300g di spaghetti spezzati
1/2 cipolla
1/2 kg di zucchine
Sale e pepe
Olio evo
Formaggio grana
Procedimento: Mettiamo in pentola la cipolla tritata e facciamola appassire, mettiamo le nostre zucchine a stufare, saliamo e aggiungiamo l’acqua per cuocerle Regoliamoci con l’acqua e appena è a bollore, buttiamoci i nostri spaghetti spezzati.
A fine cottura impiattiamo e mettiamoci pepe e formaggio.

Ziti con peperoni e olive

Ingredienti:
400g di ziti
4 peperoni rossi e gialli
100g di olive nere
Una manciata di capperi
Sale e pepe
Puliamo i peperoni e facciamoli a listarelle
Friggiamoli in padella con olive e capperi, aggiungiamo un aglio che toglieremo dopo saliamo e pepiamo. Lessiamo la pasta e amalgamiamola ai nostri peperoni…

Rotoli di pasta con friarielli e scamorza

Fate l’impasto come da ricetta
Stendete e versate i friarielli tagliati e la scamorza a cubetti arrotolate la vostra pasta e tagliate a pezzi spennellate con olio evo e lasciate riposare per un ora
Inforniamo al massimo fino a cottura dei nostri rotoli

Pasta e patate con provola

600g di patate
300g di pasta mista
200g di provola affumicata fresca
Sedano-carota-cipolla
Brodo vegetale
2 pomodorini
Olio evo
Parmigiano
Sale e pepe
Tagliare le patate a tocchetti, fare un soffritto con sedano carota e cipolla, metterci il pomodorino a pezzi e le patate…aggiustare di sale e coprire quanto basta x calare la pasta con il brodo
Quasi al termine della cottura della pasta metterci la provola a pezzetti e servire con parmigiano…

Riso e verza

1 verza
1 spicchio di aglio
Peperoncino o pepe
Olio evo
Sale
Cotica di prosciutto crudo
300g di Riso Arborio
Parmigiano grattugiato
Puliamo e tagliamo a pezzetti la verza
Mettiamo l’aglio a soffriggere e buttiamoci la verza a pezzetti, la cotica a striscioline, saliamo, aggiungiamo il peperoncino e copriamo
Appena ci rendiamo conto che la verza è cotta, allunghiamo con acqua per cuocere il riso…
Spolveriamo con parmigiano e serviamo

Pasta e zucca

1 kg di zucca
2 spicchi di aglio
Olio evo
Peperoncino
1/2 kg di pasta mista
Sale, prezzemolo
Soffriggiamo l’aglio nell’olio e appena è biondo mettiamoci la zucca a dadini…regoliamo di sale e uniamo il peperoncino.
Appena la zucca è cotta a “crema”, allunghiamo con acqua per cuocere la pasta…mettiamo a piacere del prezzemolo …

Pasta al forno con zucca

400g di pasta a proprio gusto tra penne, tortiglioni, trofie fusilli ecc
400g di zucca
3 salsicce
1/2 l di besciamella
250g di scamorza
50g di parmigiano
Sale e pepe
Cuocere la zucca a pezzetti con poca acqua e facciamola ammorbidire
Prendiamo la zucca, frulliamola e aggiungiamo la besciamella regoliamo di sale e pepe
Prendiamo una padella e facciamo rosolare la salsiccia spellata per 10 minuti
Lessiamo la pasta, la scoliamo al dente e la condiamo con la crema di zucca e besciamella, la salsiccia, la scamorza a pezzetti…mescoliamo bene e versiamo tutto in una pirofila, spolveriamo col formaggio…
Mettiamo in forno a 180 per 20 minuti

Pasta e cavolfiore al forno

500g di pasta tipo penne o tortiglioni
1 cavolfiore
Besciamella
200g di prosciutto cotto
150g di provola
50g di parmigiano grattugiato
Una noce di burro
Portiamo a cottura la pasta molto al dente, lessiamo anche il cavolo e prepariamo la besciamella come di consueto…
Adesso assembliamo il piatto
In una pirofila mettiamo un poco di burro e versiamoci la pasta che avremo condito con la besciamella, il cavolo, la provola e il cotto a dadini.
Rovesciamo tutto in teglia e copriamo con il parmigiano
Facciamo gratinare a 200 in forno per 20 minuti…
Minestra maritata
Ingredienti per 8 persone:

400 g verza
300 g borragine
500 g scarole
400 g cicoria
400 g di catalogna
200 g pecorino
Parmigiano grattugiato q.b.
peperoncino q.b.
sale q.b.
Ingredienti per il brodo:

N 1 cipolla
N 2 carote
N 1 costa di sedano
N 2 coscette di pollo senza pelle
N 3 pancetta di maiale
400 g polpa di maiale
400 g polpa di vitello
Procedimento:

Per preparare la minestra maritata, iniziare a lavare e pulire tutte le verdure e lessarle singolarmente la borragine, le scarole, la catalogna e la cicoria e metterle da parte. Iniziare a preparare il brodo di carne: in una pentola mettere acqua e il sedano, la carota e la cipolla a pezzi grossolani, aggiungere tutta la carne e far cuocere per circa un ora e mezza, salare alla fine e filtrare il brodo. In un’altra pentola, mettere la verza tagliata a julienne e la verdura cotta (borragine, scarole, catalogna e cicoria) e il brodo precedentemente filtrato, il sale e il peperoncino quanto basta ed iniziare a cuocere. Nel mentre sfilacciare la carne cotta precedentemente, disossare le coscette di pollo ed aggiungere il tutto alle verdure. Continuare la cottura e di tanto in tanto aggiungere il brodo avanzato. Quasi a fine cottura aggiungere il pecorino a pezzetti in modo da farli sciogliere dentro la minestra maritata. Servire calda nei piatti fondi con una spolverata di parmigiano grattugiato e dei crostini di pane all’olio extravergine d’oliva.