Primi di carne

Primi di carne

Piatto tipico di napoli la genovese

In una pentola mettere olio qb. e spezzatino fate rosolare per qualche minuto salate un po la carne e pepate ,aggiungete il vino fate sfumare ,aggiungete le cipolle tagliate finemente ,aggiungete pelati spezzettati aggiungete 2 bicchieri di acqua e salate basilico carota e sedano tritato coprite con un coperchio e portate ad ebollizione e mettete a fuoco medio fate cuocere per circa 2 ore aggiungete acqua se c’e’ bisogno, condite la pasta e servite con parmigiano

Ingredienti : 800 gr. di cipolla ,1 carota,1 gambo di sedano 400 gr. di manzo (spezzatino) 1/2 bicchiere di vino bianco olio ,sale ,pepe ,basilico 1 barattolo di pelati

Pennoni al sugo di salsiccia

Ingredienti : 2 salsicce 1 cipolla piccola 1 spicchio d’aglio 1 barattolo di pelati 200 Gr di pennoni pepe 4 stagioni olio evo basilico e salvia
Preparazione : in una padella aggiungete olio evo qb. Aggiungete cipolla tritata e aglio con qualche foglia di basilico e salvia (potete fare un trito se volete ) fate appassire con un coperchio e aggiungete la salsiccia .sbriciolatela fate cuocere x 5-6 minuti nel frattempo spezzettate i pelati e aggiungetelo alla salsiccia e fate cuocere per 8 minuti aggiungendo basilico e salvia .
cuocete la pasta e saltatela in padella con il sugo aggiungendo il pepe 4 stagioni servire con parmigiano

Paccheri con salsiccia funghi e zucchine

per 2 persone
Ingredienti :funghi 70 Gr 1 salsiccia 1 zucchina media 1 cipolla 1 pelata olio sale e prezzemolo qb.
Preparazione : in una padella aggiungere olio salsiccia cipolla funghi e zucchine fate rosolare il tutto x 10 minuti a fiamma bassa ,salate aggiungere il pomodoro e un bicchiere di acqua fate cuocere x 8 minuti scolare la pasta e fatela saltare nel sugo servire con parmigiano e spolverata di prezzemolo

Penne alla boscaiola con crudo

Ingredienti per 2
200gr di penne ,1 barattolo di pelati da 400g …. 300 Gr di macinato misto 80gr di olive di Gaeta 250gr di funghi misti 1 fettina fine di prosciutto crudo 1 fettina di mortadella 1 cipolla media 1 spicchio d’aglio una carota 1 costa di sedano olio sale peperoncino e basilico parmigiano 1/2 bicchiere di vino rosso

Preparazione : in un padella olio riscaldate e fate appassire il trito di cipolla aglio carota e sedano e olive e peperoncino aggiungere il macinato brasate il tutto fare asciugare un po e aggiungere il vino fate cuocere a fiamma alta x qualche minuto finché il vino asciughi aggiungere funghi e prosciutto crudo e mortadella …aggiungere pelati che avete spezzettati basilico aggiungere 1 bicchiere di acqua e fate cuocere x circa 15 minuti con un coperchio. …scolate la pasta e fatela saltare con il sugo e aggiungere parmigiano servite con parmigiano e basilico fresco

RISOTTO CON CREMA DI FIORI DI ZUCCA, FIORI E SPECK

Ingredienti per 2 persone
160 g di riso carnaroli
200 g di fiori di zucca
2 fette di speck grosse
1/2 + 1/2 scalogno
1/2 lt di brodo vegetale
1 rametto di timo
Burro
Olio evo
Preparazione
Prima cosa da fare il brodo e visto che il sapore del nostro risotto sara’ bello tosto abbiamo bisogno di un brodo deciso. In una pentola di acqua mettiamo una base di scalogno, carota, sedano poi aggiungiamo mezza mela ambrosia, due pezzetti di buccia di arancia, un culetto di zucchina, due foglie di alloro, una noce di burro, una presina di sale grosso e portiamo a bollore. Intanto prepariamo gli ingredienti principali: tagliamo a cubetti le fette di speck e poi puliamo i fiori di zucca tagliando la parte sotto con il picciolo. Li dividiamo in due parti: una la tritiamo grossolanamente, l’altra la teniamo un attimo da parte. Facciamo un trito fine anche dello scalogno e dividiamo anche questo in due parti. Ora prepariamo il risotto: padella con i bordi alti, un giro di olio evo, scaldiamo e mettiamo lo speck a rosolare insieme a una parte di scalogno trito. Aggiungiamo il riso e facciamo tostare x un paio di minuti e poi sfumiamo in purezza con il brodo. Continuiamo a bagnare ogni qualvolta ce ne sarà bisogno e portiamoci verso la cottura. Nel frattempo prendiamo un padellino, un filo di olio, l’altra meta’ dello scalogno, i fiori non tritati e facciamo saltare x qualche momento. Mettiamo nel frullatore con mezzo mestolo di brodo e frulliamo fino a creare una bella crema morbida. E la usiamo come ultima bagnata del risotto e insieme ci mettiamo anche i fiori tritati. Leviamo dal fuoco, mettiamo una bella noce di burro, una spolverata di parmigiano e lasciamo mantecare x un minuto. Diamo poi una bella mescolata, impiattiamo

CARBONARA ASPARAGI E TRE PEPI

Ingredienti per 2 persone
160 g di spaghetti
6 asparagi
2 uova il tuorlo
1 fetta grossa di pancetta affumicata
40 g di pecorino
1 presina di pepe nero
1 presina di pepe rosa
1 presina di pepe verde
Olio evo
Preparazione
Mettiamo sul fuoco una pentola di acqua salata e ci buttiamo gli asparagi a sbollentare x circa venti minuti finche si ammorbidiscono. Intanto prepariamo la linea di tutti gli altri ingredienti: prendiamo una padella a bordi alti, un velo di olio evo, tagliamo la fetta di pancetta a listelli e la mettiamo a rosolare. Ora prendiamo una scodella, dividiamo albumi e tuorli, manteniamo i secondi, buttiamo i primi, li sbattiamo e aggiungiamo un paio di cucchiai di acqua di cottura. Mettiamo i tre peoi nel mortaio e li riduciamo in briciole. A pasta con cottura al dente, la scoliamo nella padella della pancetta e amalgamiamo. Di seguito aggiungiamo il pecorino e diamo una bella mescolata. Mettiamo quindi il composto di uovo e facciamo formare quella cremosità fantastica. Per ultimi gli asparagi che avremo tagliato a pezzetti, amalgamiamo, impiattiamo, una bella spolverata con i tre pepi