Pranzo nutriente ma con poche calorie

Pranzo nutriente ma con poche calorie

Essere a dieta non significa mangiare esclusivamente insalate o miniporzioni. Facendo le scelte giuste, infatti, è possibile consumare un pranzo nutriente ma con poche calorie.

Mangiare cibi dal basso potere saziante, infatti, vi farà correre il rischio di incappare nel pericolo di stuzzichini pomeridiani ipercalorici, che vanificheranno tutti i vostri tentativi di eliminare i chili di troppo.

Scegliere un pasto light ma soddisfacente non è un’impresa così difficile come potrebbe sembrare, bisogna solo scegliere i cibi giusti, in grado di farvi sentire sazi senza apportarvi alti livelli calorici.
Le verdure, meglio se crude, hanno un alto potere saziante.

Potete mangiarle in una classica insalata verde con l’aggiunta di pomodori e carote, o dilettarvi nella preparazione di ricette più ricche ma poco caloriche, unendo, ad esempio, uova, tonno, cipolla e spezie. Ottimi anche i tofu e il seintan, cibi ricchi di proteine e poveri di calorie. Realizzerete così dei piatti unici che riusciranno a tenere a bada la vostra fame a lungo.
Se non volete rinunciare ai carboidrati, optate per pasta e riso integrali, evitando i condimenti eccessivamente ricchi e grassi. Bene un’insalata di pasta o di riso condita con verdure. In alternativa, potete usare il farro o l’orzo in unione con i legumi: un pasto dall’alto potere saziante.
Per quanto riguarda la carne, meglio quella bianca. Consigliati anche i piatti freddi a base di bresaola o prosciutto crudo.