Pranzo completo a base di carciofi

Pranzo completo a base di carciofi

Fregola con carciofi e pesto

Fregola in insalata

Ingredienti per 4

Fregola (50-60 gr per persona)
3 carciofi
Guanciale
Olio extra vergine d’oliva
1 cipollotto
1/2 bicchiere di vino bianco
Sale
Pepe nero

Pesto
Finocchietto selvatico
Basilico
Parmigiano reggiano
Olio extra vergine d’oliva
Sale
Mandorle

In un tegame fate cuocere il guanciale in poco olio. Aggiungete carciofi e cipollotto tagliate a fette sottili. Fate sfumare con il vino. Aggiungete un bicchiere di acqua, il sale e pepe. Appoggiateci sopra il cestello per cuocere al vapore. Bagnate la fregola con un po’ d’acqua e versate là dentro il cestello. Coprite con un coperchio, abbassate il fuoco al minimo e fate cuocere la fregola finché non diventa tenera. Ci vorranno circa 35-40 minuti come il couscous.

Nel frattempo preparate il pesto con il finocchietto selvatico, basilico, olio , parmigiano e mandorle tritate grossolanamente lasciando un po’ di mandorle da parte. Se fosse troppo asciutto aggiungete un po’ di liquido del sugo.

Una volta cotta la fregola, versatela dentro il tegame e continuate a cuocere senza coperchio per fare assorbire bene il sugo. Spegnete il fuoco e versateci dentro il pesto e mescolate. Servite subito con una spolverata di mandorle tritate.

Carciofi ripieni

Carciofi ripieni

Ingredienti per 4 persone:

8 carciofi di media grandezza
100 gr. di salame
1 tuorlo d’uovo
300 gr. provola
4 cucchiai di pangrattato
4 cucchiai di parmiggiano grattugiato
prezzemolo tritato
olio qb.
1 limone
sale e pepe qb.
1 bicchiere di acqua
2 cucchiaiate di olio
1/2 dado
Composizione
Togliete i gambi, pareggiandone i fondi, le foglie e le spine ai carciofi e metteteli man mano in acqua acidulata con succo di limone.
Il ripieno: tagliate a dadini il salame e la provola in una terrina mescolateli pangrattato che avrete fritto in una padellina con una noce di burro, il parmigiano, il tuorlo,il prezzemolo, l’olio necessario a legare l’impasto,sale e pepe.
Sgocciolate bene i carciofi,allargate delicatamente le foglie e riempiteli al centro con il ripieno formando all’estremità una piccola cupola.
Disponeteli all’inpiedi e vicini l’un l’altro in una casseruola.
Aggiungete l’acqua e l’olio,unite il dado e mettete il coperchio e lasciateli cuocere a fuoco moderato finchè non saranno cotti.
Per finire la cottura metteteli in forno togliendo il coperchio in modo da lasciarli gratinare per 15 minuti circa a 180

TEGLIA DI CARCIOFI, PATATE E MELANZANE

Crocchette soffici di carciofi e patate

Ho messo a lessare tre belle patate ed intanto ho ammorbidito una cipolla tagliata finemente con un po’ di olio evo.

Ho aggiunto tre carciofi possibilmente teneri, tagliati a spicchi e li ho fatti stufare, aggiungendo se necessario un po’ di acqua per portarli a consistenza morbida, dopo di che ho aggiunto le patate tagliate a pezzi e qualche fetta di melanzana grigliata (ho preso quelle surgelate già grigliate). Sale, un pizzico di pepe se gradito.

STRUDEL SALATO – Come al solito la foto non rende, ma il sapore si. Facile da fare e gustoso. Ho stufato in padella con poco olio evo, carote,cipolle, rosette di broccoli e carciofi, ma voi potete mettere tutte le verdure che avete al momento in casa. Una volta fredde ho preso dei fogli di pasta fillo, le ho stese e ci ho spalmato sopra uno strato di tofu silk precedentemente condito con sale, pepe, erbette varie, poi ho inserito le verdure e arrotolato a salsicciotto. Spennellato la superficie con olio e messo in forno a 200° fino a doratura. Anche i non veg hanno gradito 😉