Pomodori ripieni di riso

Pomodori ripieni di riso

I pomodori ripieni di riso sono una ricetta gustosa e facile da preparare. Ideali durante l’estate, in quanto sono ottimi anche freddi. Possono essere preparati in anticipo. Sono perfetti anche come “ricetta degli avanzi”: invece di gettare via il risotto avanzato, utilizzatelo per riempire i pomodori. Otterrete una ricetta davvero molto saporita!

Preparazione pomodori al riso

Lavate e asciugate i pomodori, tagliate le calotte e tenetele da parte. Estraete la polpa e frullatela. Salate l’interno dei pomodori e metteteli a sgocciolare capovolgendoli, in modo tale da perdere l’acqua di vegetazione. Fate dorare uno spicchio d’aglio schiacciato con due cucchiai di olio, aggiungete la polpa frullata dei pomodori e fate addensare. Regolate di sale e pepe e unite un trito di basilico e prezzemolo. Cuocete il riso, scolatelo al dente e amalgamatelo con il composto preparato in precedenza e con il formaggio grattugiato. Riempite i pomodori con il ripieno, adagiateli su una teglia, bagnateli con un filo d’olio e infornateli a 180° per almeno 50 minuti. Per cuocere anche le calotte, sistematele, a parte, su della carta da forno.
Se li volete servire caldi, attendete 5 minuti prima di portarli in tavola.

Ingredienti pomodori al riso

12 pomodori
300 g di riso
1 spicchio d’aglio
olio extravergine d’oliva
40 g di parmigiano grattugiato
40 g di pecorino grattugiato
prezzemolo
basilico
sale