Polpettone con spinaci e mozzarella

Polpettone con spinaci e mozzarella

Il polpettone con gli spinaci fatto in casa è un secondo piatto di carne completo, che piace grandi a piccoli. E’ una ricetta di carne , quindi proteica che contine le fibre delli spinaci. Gli spinaci , come ben sappiamo, sono ricchi di minerali e contengono anche molto ferro. Un ottimo alimento, quindi, per un’alimentazione sana e corretta. In questa ricetta ho voluto usare la carne macinata di vitello perchè la trovo leggera e saporita allo stesso tempo. Nessuno però vi impedisce di usare un altro tipo di carne se volete, anche più grassa. Ognuno ha i suoi gusti ! 😀
La ricetta si prepara in poco tempo e prevede l’uso del forno.

Polpettone fatto in casa con ripieno di spinaci

Prendete gli spinaci e cuoceteli in un’ampia padella che avrete già salato. Fate intanto preriscaldare il forno e preparate, a parte, la pirofila unta con un pochino di olio . Tagliuzzate una mozzarella dura e mettetela da parte perchè vi servirà per il ripieno. Una volta cotti gli spinaci, scolateli per bene (non devono essere acquosi) e fateli raffreddare. A questo punto, possiamo iniziare a preparare il polpettone!
Stendete uno strato di carne macinata sulla pirofila unta, aggiungete il formaggio grattugiato, la mozzarella, gli spinaci, pepe ed un pizzico di sale. Chiudete con un altro strato il polpettone per bene da tutti i lati. Con un pennellino , passate il bianco di un uomo sulla parte superiore del polpettone e mettetelo a cuocere. Vedrete che , una volta nel forno preriscaldato, basteranno 7/10 minuti ed il polpettone sarà cotto e pronto per essere mangiato! Tiratelo fuosi solo quando si sarà creata la crosticina.

Ingredienti:
Carne di vitello, mozzarella, spinaci, grana pasano grattugiato, sale, pepe.

Altra ricetta: Il polpettone rosso

Questo polpettone in rosso, è profumatissimo e rimane morbido all’interno. Ecco la quantità per 2 polpettoni circa: 1,300 gr di tritato di manzo, 250 gr di pancarrè, 250 gr di passata, 2 spicchi di aglio, la buccia di un limone grattato più il succo di metà, una bella manciata di prezzemolo e alcune foglie di basilico, timo, menta, e maggiorana, anche secchi va benissimo, sale, pepe, 7 cucchiai di olio e per finire tabasco. Mettete in un recipiente la carne trita, il pane bagnato e sbriciolato, l’aglio a pezzettini piccoli e tutti gli odori sminuzzati, con il limone grattato e relativo succo, il sale e il pepe, meno che il tabasco. Formate 2 polpettoni che metterete in una tiella capiente ricoperta da carta forno bagnata e ben strizzata. prendete un pò di passata e versateci dentro un pò di salsa tabasco, mischiate e con un pennello passate su tutti e due i polpettoni ricoprendoli bene. Scusate, i 7 cucchiai di olio e i 250 gr di passata, vanno messi insieme nell’impasto. Infornate a 180 gradi per una cinquantina di minuti finchè non si sarà formata una crosticina piccantina sopra. Sentirete che profumo!