Polpettone con peperoni e scamorza

Polpettone con peperoni e scamorza

Grigliare i peperoni, farli raffreddare e tagliarli a striscioline. Bagnare le fette nel latte e ridurle in poltiglia. Unire la carne, l’uovo, la paprika, il basilico e l’aglio tritati. Regolare di sale. Amalgamare fino ad ottenere un composto omogeneo e dividere in due parti uguali. Stendere le 2 parti su 2 fogli di carta da forno fino ad ottenere 2 rettangoli che andranno poi sovrapposti. Stendere su un tagliere un foglio di carta forno, ungere con un filo d’olio, stendere la pancetta e su di essa uno dei 2 rettangoli di impasto. Adagiare sopra le striscioline di peperoni alternando le gialle alle rosse. Sullo strato di peperoni mettere la scamorza tagliata a fettine e la patata lessata e schiacciata. Sopra la patata mettiamo le olive tagliate a fettine. Capovolgere la metà di carne non farcita sulla metà col condimento in modo da coprirla e arrotolare aiutandosi con la carta forno compattando per bene. Si può cuocere con la carta forno chiudendo i bordi esterni (a caramella) o legare con spago da cucina. Cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 40-50 minuti. A cottura ultimata togliere dal forno e tagliare a fette.

600 g di carne macinata di manzo
1 spicchio d’aglio
100 g di pancetta a fettine sottili
60 g di scamorza affumicata
3 fette di pancarré
1/2 bicchiere di latte
50 g di olive verdi
1 peperone rosso
1 peperone giallo
1uovo
1 patata lessata
1 cucchiaio di paprika
Olio evo, basilico, sale

Polpettone ripieno di frittata e scamorza