Polpettine con pomodorini o al sugo

Polpettine con pomodorini o al sugo

Polpette al sugo o con pomodorini. Secondo piatto di carne facile e veloce. Ottimo da presentare alla domenica ma che può essere gustato tutti i giorni della settimana

Polpette al sugo

In una ciotola mettere la carne macinata, unire il prezzemolo e l’aglio precedentemente tritati. Aggiungere le uova, il sale, il pane grattugiato e amalgamare bene. Formare delle piccole polpette e passarle nel pane grattugiato. Friggerle nell’olio caldo. A parte, far rosolare nell’olio evo i pomodorini tagliati a pezzetti. Salare, mettere le polpette fritte e farle cuocere per circa 5 minuti per far insaporire il tutto.

INGREDIENTI
500 g di carne di manzo macinata
3 uova
Uno spicchio d’aglio
Un ciuffetto di prezzemolo
500 g di pomodori ciliegini
Pane grattugiato q.b.
Olio per friggere
Olio evo
Sale

POLPETTE AL SUGO CON PISELLI

Come fare le polpette con i fagiolini

Un secondo…gustoso adatta a grandi e piccini!

Ingredienti:
800 gr di macinato misto di carne bovino e maiale, 3 uova, parmigiano grattugiato 100 gr, pane grattugiato q.b, prezzemolo tritato a piacere,1 carota,1 costa di sedano,1 cipolla, (io uso il misto soffritto già pronto), passata di pomodoro 250 gr, piselli surgelati 500 gr, olio evo, sale, pepe q.b, vino bianco 1 bicchiere, 1/2 bicchiere di latte (lascia l’impasto polpette morbido)

Procedimento:

Preparare il trito per il soffritto; (io uso quello già pronto)
Mettere il trito in una padella abbastanza capiente e farlo rosolare a fuoco basso con l’olio evo.

Preparare le polpette mescolando tra loro i vari ingredienti amalgamarli perfettamente, se troppo molli aggiungere pane grattugiato.
Formare le polpette dimensione di una noce metterle quindi nella teglia con il soffritto di verdure.

Farle rosolare a fiamma vivace da tutti i lati; una volta rosolate aggiungere il vino bianco e sfumare

Una volta finito di sfumare aggiungere i piselli
Aggiungere la passata di pomodoro nella quantità che preferite, in modo da far risultare il piatto più o meno rosso.

Aggiustare di sale e pepe e lasciar cuocere le polpette con coperchio a fuoco basso per circa 30/40 minuti, aggiungendo un goccio di acqua se il sugo asciuga troppo.

A polpette pronte impiattare.

POLPETTE DI SCOTTONA AL SUGO

(NON VENGONO FRITTE)

Per 4 persone:
600 g di carne 4 uova,120 g di parmigiano grattugiato,Prezzemolo una bella manciata,
Sale,pepe , (io uso salamoia bolognese), ½ bicchiere di latte, una patata media grattugiata (sia il latte che la patata tengono il tutto molto soffice) (latte e patata da usare sempre se si friggono le mantengono molto soffici)

Per il sugo:
600 g di salsa di pomodoro (se non si ha quella di casa, usare ad ess 1 bottiglia di passata muti oppure una confezione di pomodoro pelati o a pezzettoni (Valfrutta)
1 cipolla (media, 1 gamba di sedano, 1 carota) Tritare finemente il tutto, (per far prima io uso misto soffritto (1/2 confezione o giù di li, olio evo sale e pepe quanto basta

Mescolare tra di loro i vari ingredienti e formare delle pallottole grosse quanto una noce (io per fare in fretta le faccio grosse come un uovo medio) con la carne amalgamata con tutti gli ingredienti.
In un tegame con olio evo far rosolare il misto soffritto , aggiungere la salsa e il sale. Far cuocere a fuoco lento per circa -20 minuti.
Appena pronto il sugo, versare le polpette e farle cuocere a fuoco vivace. Per circa 1 ora.
Servire belle calde con una fetta di pane casereccio.