Pollo zucchine e curcuma

Pollo zucchine e curcuma

POLLO, ZUCCHINE E CURCUMA

perchè riproporre una ricetta vista, stravista e rifatta su centinaia di blog? per il semplice fatto che ci piace variare e provare nuovi sapori e accostamenti.

il pollo in questo caso non s’impregna del gusto forte della curcuma, e nnon sarà presente la panna ad appiattire cromaticamente la pietanza. cercherò, infatti, di conservare al meglio le tinte cromatiche degli ingredienti, oltre ai sapori.

PER 4 PERCSONE:

600 gr petto di pollo ridotto a striscioline o bastoncini

un’arancia bio

600 gr di zucchine a tocchetti (ho utilizzato quelle che avevo surgelate, del mio orto)

due zucchine fresche che affetteremo a mandolina

uno scalogno

quanto basta di olio evo, curcuma macinata in polvere, sale, pepe nero, vino bianco secco, aglio, burro

Procedimento:

recuperiamo la buccia dell’arancia (senza la parte bianca) col pelapatate e tritiamola a coltello. col succo d’arancia prepariamo una marinata dei bastoncini di pollo, aggiungendo aglio schiacciato, pepe e sale. lasciamo insaporire per almeno un’ora.

padella rovente e filo d’olio, facciamo arrostire i bastoncini del pollo, fino a completa rosolatura (circa tre o quattro minuti per parte) poi li teniamo da parte.

nella stessa padella mettiamo a rosolare la zucchina a tocchetti, dopo aver fatto appassire uno scalogno tritato. al restringere dei propri liquidi aggiungiamo un cucchiaino di curcuma, mezzo bicchiere di vino, sale, pepe macinato e lasciamo stufare pochi minuti col coperchio.

poi scopriamo, riuniamo il petto di pollo (trattenendo alcuni pezzi per decorare il piatto) e facciamo restringere i liquidi un paio di minuti.

le zucchine a lamelle vanno saltate in padellino antiaderente con burro, sale e pepe macinato. tre o quattro minuti e il gioco è fatto.

comporre il piatto da portata con il pollo e le zucchine alla curcuma al centro, le lamelle di zucchina verde ai lati, a corona, e alcuni bastoncini rosolati in sommità.

un gusto fresco, profumato e agrumato, davvero buono. ricetta di Tiziano Spinelli, autore del blog In cucina con Mastica (giallozafferano)