Polenta ricette

Polenta ricette

POLENTA CON SALSICCIA E PEPERONI

Per prima cosa sbollentare le salsicce in acqua bollente per circa 5 minuti. Non buttare l’acqua. In una pentola far imbiondire l’aglio in un po’ d’olio. aggiungere i peperoni a pezzetti, salare e farli cuocere per 5 minuti. Unire la salsiccia tagliata a fette e proseguire la cottura per altri 10 minuti.
Con un cucchiaio forato trasferire i peperoni e la salsiccia in un piatto. Aggiungere 1 mestolo di acqua di cottura della salsiccia e la restante quantita’ d’acqua occorrente per cuocere la polenta cosi’ come indicato sulla confezione. Qualche minuto prima della fine della cottura unire qualche pezzetto di peperone e i formaggi. Servire la polenta con i pezzetti di peperoni e salsiccia sopra.

Ingredienti per 4 persone
– 2 peperoni gaillo e rosso
– 1 spicchio d’aglio
– 4 salsicce
– olio evo
– 240 g polenta
– 4 cucchiai mix parmigiano e pecorino grattugiato

POLENTA ALLA CARBONARA

Preparare la polenta portando ad ebollizione l’acqua salata. Versare la farina di mais a pioggia e miscelare continuamente con una frusta a mano. Cuocere per il tempo indicato sulla confezione. A fine cottura incorporare la fontina e miscelare bene. Versare la polenta in una pirofila, livellarla e lasciare che si raffreddi, quindi sformarla e tagliarla a fettine con un coltello bagnato in acqua fredda.
Far rosolare la pancetta in una padella antiaderente senza condimento. Battere le uova con il parmigiano, il sale e il pepe. Imburrare una teglia e distribuirvi uno strato di polenta alternato al composto d’uovo e pancetta. Gratinare in forno a 180° per 20 minuti.

Ingredienti per 4 persone
– 400 g polenta a cottura rapida
– 3 uova
– 40 g parmigiano grattugiato
– 100 g pancetta affumicata a cubetti o fettine
– 150 g fontina tagliata a dadini
– burro
– sale e pepe

POLENTA AI 5 CEREALI CON BROCCOLI

Lavare i broccoli e lessarli.
In una padella scaldare l’olio con l’aglio, aggiungere i broccoli, il sale e il peperoncino e far insaporire.
Cuocere la polenta secondo le indicazioni riportate sulla confezione, servendosi dell’acqua di lessatura dei broccoli. A fine cottura unire i broccoli, il formaggio e servire.

Ingredienti per 4 persone
– 240 g polenta ai 5 cereali
– 200 g broccoli baresi
– olio evo
– 1 spicchio d’aglio
– 40 g pecorino grattugiato
– sale e peperoncino

CASSOEULA CON POLENTA

Prima di cominciare una precisazione e un proverbio x farvi capire come deve risultare alla fine 1-la ricetta originale direbbe di aggiungere anche piedino e musetto ma alle persone cui l’ho servita non andavano 2-la cassoeula la ga de ves tachenta e mia sbrudulenta. Cominciamo preparando la linea degli ingredienti: facciamo un trito con carota scalogno e sedano e tagliamo a pezzetti la cotenna di maiale. Prepariamo anche del brodo di carme. Ora prendiamo una pentola, due giri di olio evo, una bella noce di burro, scaldiamo e mettiamo il trito a rosolare. Subito dopo aggiungiamo le puntine di maiale e la cotenna e facciamo colorire. Aggiungiamo due mestoli di brodo, tre cucchiai di salsa di pomodoro e cominciamo a fare cuocere a fuoco basso. Nel frattempo sciacquiamo e spezzettiamo con le mani la verza e poi la mettiamo ad appassire in una pentola con mezzo mestolo di brodo. Quando saranno un po’ più morbide le aggiungiamo nella pentola della carne con il loro fondo di cottura e insieme mettiamo i salamini verzini intero con la pelle e la salsiccetta tagliata a pezzetti. Copriamo e facciamo cuocere ancora x un ora e mezza ricordandoci ogni tanto di mescolare x non fare attaccare. A meta’ cottura mettiamo sul fuoco una pentola di acqua salata e facciamo la polenta. Quando bollira’ aggiungiamo la farina gialla a cascatella e cuociamo x circa quaranta minuti stando sempre attenti a mescolare. Se calcoliamo bene i tempi le due preparazioni saranno pronte insieme. Impiattiamo a piacere in un bel piatto di cotto

Ingredienti per 2 persone
1 verza
4 salamini verzini
4 puntine di maiale
1 rotolino di cotenna
100 g di salsiccetta
1 carota
1 scalogno
1 gamba di sedano
3 cucchiai di salsa di pomodoro
1/2 lt di brodo di carne
Sale
Pepe
Olio evo
Burro
700 ml di acqua
180 g di farina gialla

POLENTA CON MISTO FUNGHI E PORCINI

preparazione:
Vi occorreranno: sacchetto surgelato di funghi misti, alcuni funghi freschi,olio, aglio, carota, prezzemolo, pepe nero, sale,pezzetto di pancetta , limone, vino bianco.
casseruola, mezzo bicchiere di olio d’oliva, uno spicchio d’aglio scamiciato, iniziate a soffriggere.
a meno di un minuto aggiungete i gambi dei funghi freschi, un pezzetto di carota, mescolate per qualche secondo, bagnate il tutto con un bicchiere di bianco secco e due cucchiai di succo di limone.
nel frattempo che i liquidi si restringono, versate nella casseruola il pezzetto di pancetta, mescolate, e dopo qualche minuto che è completamente sbiancata ripescate la carota, tutti i gambi, la pancetta, l’aglio e qualche cucchiaiata di liquido.
ponete il tutto nel mixer con abbondante prezzemolo in foglie e frullatelo , avendo cura di mettere nel mixer un po’ di vino bianco.
prima che la casseruola torni a soffriggere, aggiungete il mix surgelato e i funghi freschi , fiamma alta e fate cuocere per almeno 5 minuti.
rimettete in casseruola la vs salsa verde, aggiungendo un po’ di acqua bollente, in modo da ricoprire tutto il condimento.
a questo punto salate, pepate, e fate cuocere ancora per 20 minuti, badando che deve restare liquido a sufficienza per condire la polenta.
per la polenta ho usato un sacchetto artigianale di farina aromatizzata al tartufo, calata in acqua bollente salata (ho messo nell’acqua fredda un aglio schiacciato che poi ho rimosso prima di versare la farina).
cottura a fuoco basso per circa 30 minuti, la polenta si è addensata risultando filante al cucchiaio.
ho preparato tre piatti di polenta molto morbida e cosparso il condimento ancora caldissimo.
è buona così, ma per quelli che non possono rinunciare al formaggio, suggerisco poca fontina sciolta nella polenta appena si spegne il fuoco.