Platessa e tonno : due secondi per tutta la famiglia

Platessa e tonno : due secondi per tutta la famiglia

Filetti di platessa impanati e scarola

6 filetti di platessa
3 uova
Pangrattato q.b
Farina q.b
1 scarola
Olive nere
Capperi
Olio q.b
Sale q.b
Per iniziare passare i filetti di platessa prima nell’uovo poi nella farina e dopodiché nel pangrattato questo per la prima panatura poi ripassare nuovamente i filetti nell’uovo e dopo nel pangrattato per completare la panatura.
Per quanto riguarda la scarola lavare in abbondante acqua fredda dopodiché metterla in una casseruola e farla appassire a fiamma moderata.
In una padella antiaderente mettiamo olio, aglio, capperi e olive e ci aggiungiamo la nostra scarola aggiustiamo di sale e pepe e facciamo cuocere per qualche minuto.
Cuociamo i filetti di platessa precedentemente panati in olio e burro 3/4 min per lato devono risultare belli croccanti.
E siamo pronti per servire!!

Polpette di tonno

INGREDIENTI

– 3 Scatole di tonno al naturale
– 2 uova
– 2 panini all’olio con sei di sesamo
parmigiano grattugiato qb
– pangrattato
– un pizzico di sale
– pepe macinato

PREPARAZIONE

– Eliminare l’acqua dalle scatolette di tonno, versare il contenuto in una terrina, con le uova, un pizzico di sale, i panini al sesamo, le uova, il pangrattato e un pizzico di pepe macinato. Versare anche il parmigiano.
– Lavorare, quindi, il composto con le mani
– Schiacciare il tutto in modo da ottenere un composto omogeneo e metterlo per una mezz’ora in frigo per farlo rassodare. Dopo, prendere una padella e coprire il fondo con olio di semi di girasole. Prendere il composto dal frigo e quando l’olio è caldo, mettere le polpette nella padella. Quando saranno dorate entrambe le superfici, mettere tutto sul piatto, che sarà coperto con dello scottex e una volta tolto l’olio, mettere le polpette su un piatto da portata.