Pizzoccheri alla valtellina

Pizzoccheri alla valtellina

PIZZOCCHERI DELLA VALTELLINA Preparazione

Ci sono un sacco di cose da fare per preparare la linea completa di questa ricetta.
Cominciamo: laviamo la verza, la sfogliamo e la tagliamo a listarelle o come più vi piace. Peliamo le patate e le cubettiamo abbastanza grosse se le volete leggermente croccanti, più piccole se volete che si frantumino durante il condimento. Mettiamo il tutto in una pentola di acqua salata e portiamo a bollore.
Nella stessa lesseremo i pizzoccheri.
Nel frattempo tagliamo a cubetti i due formaggi, grattuggiamo del parmigiano, scamiciamo uno spicchio di aglio poi prendiamo un pentolino e ci mettiamo un giro di olio, una grossa noce di burro, le foglie di salvia, lo spicchio di aglio e quando i pizzoccheri saranno quasi pronti (1 minuto) accendiamo il fuoco e rosoliamo bene. Scoliamo e rimettiamo tutto nella pentola.
Ora comincia lo spettacolo del condimento: prima i formaggi, amalgamiamo un po’, poi tocca al parmigiano e per ultima la rosolatura. Mescoliamo e amalgamiamo con calma, impiattiamo

Ingredienti per 2 persone

200 g di pizzoccheri
1 verza
2 patate
50 g di bitto
50 g di casera
30 g di parmigiano
1 spicchio di aglio
Foglie di salvia
Burro
Sale
Pepe
Olio evo

 

Pizzoccheri alla valtellinese