Pizza Fritta chiusa : specialità napoletana

Pizza Fritta chiusa : specialità napoletana

Pizza Fritta Ingredienti per la pasta:

600 gr. di farina tipo 00
un lievito di birra
una presa di sale
due bicchieri e mezzo di acqua tiepida

Ripieno:

200 gr. di ricotta
200 gr. di cicoli
200 gr. di provola
pomodori pelati Qb.
una scarola
100 gr. di olive nere
un vasetto di acciughe
pepe
olio per friggere

Pizza Fritta Preparazione

In una ciotola mettere tutti gli ingredienti e impastare fino ad ottenere un composto morbido ed elastico.
Coprire con un canovaccio in un luogo caldo per un’oretta.
Pulire e lavare la scarola e lessarla, farla raffreddare e metterla in padella con olio e un pò di sale.
Una volta raddoppiato il volume prendere la pasta e formare delle palline di circa 10 cm. di diametro e coprire con un canovaccio per una decina di minuti.
Una volta passati i 10 minuti, prendere le palline e stenderle con il mattarello, da un lato disporre le scarole,le olive, e qualche acciuga e dall’altro lato la ricotta,la provola,i cicoli,il pomodoro e il pepe a piacere.
Con un’altra pallina stesa col mattarello coprire e chiudere bene i bordi e fare bene la divisione fra gli ingredienti.
Mettere l’olio in una padella a bordi alti e farlo riscaldare una volta arrivato a temperatura immergervi la pizza, appena dorata metterla sulla carta assorbente e servirla ancora calda!

Pasta di pizza fritta con miele

Pizza fritta e panzerotti