Pizza con peperoni e olive

Pizza con peperoni e olive

 

Passate al setaccio la farina, formate sulla spianatoia la classica fontanella, a questa aggiungete il sale e  3 cucchiai d’olio; Sciogliete nell’acqua  tiepida il lievito e lo zucchero (lo zucchero serve per attivare la lievitazione) , aggiungetela alla farina poco per volta, il quantitativo esatto è relativo, dipende dall’ umidità della farina; impastate energicamente per almeno 10 minuti, deve risultare un panetto liscio ed elastico. Coprite  il panetto ottenuto in una ciotola e lasciate lievitare per almeno 3 ore in un luogo riparato. Appena l’impasto è pronto stendetelo uniformemente in due teglie per pizza, con la base unta leggermente d’olio, coprire la base della pizza con la passata di pomodoro salata e sopra cospargete con una spolverata di parmigiano grattugiato, sopra il parmigiano, con una grattugia dai fori grossi grattugiate la provola,  e poi distribuite sopra i peperoni, che avrete lavato e tagliato a fettine sottili e passato per 5 minuti circa in una padella con un fili d’olio ed un pizzico di sale, cercate di realizzare con i peperoni una  griglia tipo crostata. Inserite anche le olive ed irrorate con un filo d’olio. Infornate  a 200°  forno già caldo per 20-25 minuti o finché non risulta cotta. Servite  immediatamente ed aggiungete un ciuffetto di basilico.

Ingredienti per  2  pizze:

-500 gr. farina 0

-300 ml acqua circa

-1/2 cubetto lievito birra

-1/2  cucchiaino di zucchero

-2 peperoni gialli

-olive nere  denocciolate q.b.

– 300 gr. circa provola

-parmigiano grattugiato q.b.

-passata di pomodoro circa 500 ml

-basilico

-olio evo

-sale

ROTOLO PIZZA