Pizza con farina di manitoba

Pizza con farina di manitoba

Impasto pizza

Mettere in una ciotola capiente la farina e il lievito, iniziare ad incorporare pian piano l’acqua, semplicemente mescolando con un cucchiaio di legno. A questo punto, aggiungere il sale ed infine l’olio. L’impasto deve risultare stracciato e quasi liquido.Coprire con la pellicola e lasciare riposare per circa 20 minuti a temperatura ambiente. Dopodiché versare l’impasto sulla spianatoia abbastanza infarinata con farina di semola, cospargere di farina anche la superficie della pasta e dare 4-5 pieghe per far asciugare l’impasto, ungere di olio la ciotola che avete usato prima, e metterlo all’interno coprendo di nuovo con pellicola. Porre nell’ultimo ripiano del frigo e lasciar lievitare per 24h.
Il giorno dopo, tirarla fuori due ore prima, e stenderla aiutandosi con i polpastrelli, facendo attenzione a non rompere le bolle di lievitazione. Ungere le teglie d’olio e infornare in forno già caldo a 250º per 15 min. Sulla base del forno e continuare la cottura sul primo ripiano
1kg di farina Manitoba
20gr di sale
5gr di lievito di birra secco
40ml di olio evo
800gr di acqua

Impasto della pizza