Piccole Brioche al cioccolato

Piccole Brioche al cioccolato

In una capiente ciotola mettete 250 grammi di farina manitoba, mezza bustina di lievito di birra in polvere, 40 grammi di zucchero e mescolate. Fate un buco al centro in cui metterete 2 uova battute, 2 cucchiai di latte, un pizzico di sale e 125 grammi di burro a temperatura ambiente. Impastate bene e trasferite l’impasto su un piano infarinato; lavorate per circa un quarto d’ora, sbattendolo più volte contro il piano di lavoro.

La pasta dovrà risultare liscia ed elastica; rimettetela nella ciotola, copritela con uno strofinaccio umido e fatela lievitare dentro il forno spento per mezzora. Riprendetela, lavoratela ancora un po’ e poi mettetela in frigo, dentro una ciotola capiente, ricoperta con la pellicola trasparente (la ciotola, non l’impasto). Lasciate riposare nella parte bassa del frigo per 12 ore. Riprendete la pasta, lavoratela un poco e dividetela a metà, poi ancora a metà, e ancora e ancora fino a ricavarne 16 pezzi. Da ogni pezzo di pasta ottenete una pallina; sopra ogni pallina mettete un quadratino di cioccolato al latte e poi schiacciate, facendo in modo che il cioccolato venga “inglobato” dall’impasto. Mettete le palline nei pirottini e adagiateli su una teglia. Fate riposare nel forno spento per un’ora.
Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti. Fate raffreddare un po’ prima di servire.

Ricetta e Foto di Mari

Piccole Brioche al cioccolato