Piatti internazionali

Piatti internazionali

CANEDERLI VEGETARIANI

(tedesco)
Pane raffermo
Latte
1 uovo
1 cipolla
1 porro
Verza ( verdura a piacere)
Prezzemolo
Pangrattato
Formaggio pecorino grattugiato
Noce moscata
Cannella

Tagliare il pane a piccoli pezzi e bagnarlo con un pochino di latte nel frattempo tritare la cipolla lo scalogno e qualche foglia di verza.
In un padella mettere un po di olio evo e fare rosolare leggermente cipolla e porro, aggiungete la verza aggiungere pochissima acqua e lasciare cuocere un paio di minuti.
Versare le verdure nel pane, aggiungere l’uovo, il pecorino, il pangrattato, prezzemolo e la spezie, amalgamare bene e formare i canederli, infine passarli nella farina.
Ora sono pronti per essere cotti in un buon brodo vegetale per qualche minuto.
Impiattarli, cospargerli con del formaggio grattugiato e una spolverata di erba cipollina fresca tritata.

Crepes ripiene di melanzane, prosciutto e provola affumicata

Per le crepes ricetta libro base
Ripieno rosolare le melanzane a cubetti, metterle da parte, nella stessa padella preparare un sughetto semplice e lasciare raffreddare e unire della besciamella, prendere una crepes, farcire con una fetta di prosciutto, un pò di melanzane, una fettina di provola affumicata, grana gratt. e un pò di sughetto, chiudere a fazzoletto e sistemare le crepes in una teglia e infornare a 200′ per circa 15 min.

Torta angelcake con farina di cocco con solo albumi

Ingredienti :6bianchi d’uovo ,150di zucchero io o messo di canna ,100farina e 50farina di cocco

N.B: ci voleva il cremor tartaro ma io non ce l’avevo perciò o messo mezza bustina di lievito ,succo di mezzo limone,io o messo anche il succo di un’arancia .

Sbattere gli albumi col succo di limone quando sono bianchi ag.meta zucchero e continuare a montare a neve ben ferma.in una ciotola mescolare le farine il resto dello zucchero lievito e succo di arancio mescolare e unire i bianchi delicatamente.versare nello stampo cuocere 160per 50minuti.non avevo lo stampo giusto perciò o usato questo.lo decorato con una glassa fatta con zucchero a velo cocco e succo di arancio e gocce di cioccolato.

Strudel

Ho preparato la pasta brisee , ho impostato 1kg di farina,250g di burro ,100g zucchero,2uova ,un pizzico di sale 100/150g di acqua.
L’ho stesa con il mattarello e piegata a libro, messa a riposare in frigo in un contenitore chiuso almeno un paio d’ore (io l’ho preparata il giorno prima)
Il ripieno:
Ho sbucciato un paio di kg di mele .Le ho affettate e messe in una ciotola grande.
Ho aggiunto 100g pinoli ,200g uvetta che metto a rinvenire una mezz’ora prima con il rhum, 100g marmellata di pesche,250g zucchero,cannella a proprio gusto (io ne metto poca non mi piace troppo forte)
Amalgamo il tutto è faccio riposare una mezz’ora.Stendo la pasta brisee molto sottile
Faccio un rettangolo lungo su cui verso la farcia di mele ( con questa dose ne faccio quattro).
La stendo in modo da lasciare libera la sfoglia intorno.
Arrotolo su se stessa. Metto in teglia e pennello sopra con il burro fuso.
In forno a 200 gradi circa un’ora!
( Io guardo spesso come cuoce e magari giro la teglia nel forno)

Quando sarà freddo , spolvero con zucchero a velo.