Petto di pollo caprese

Petto di pollo caprese

Il petto di pollo caprese è un secondo piatto semplice e veloce da preparare, perfetto per l’estate e in alternativa al classico petto di pollo.

Il pollo e il tacchino sono carni bianche, non grasse e perfette anche per chi segue un regime dietetico.

Seguendo questa ricetta potete preparare un ottimo secondo piatto da completare con un contorno di verdure in insalata o grigliate, adatto sia per il pranzo che per la cena. Il petto di pollo caprese è perfetto consumato subito dopo la cottura in modo da apprezzarlo al meglio, in alternativa potete conservarlo in frigorifero per un giorno e riscaldarlo leggermente prima di consumarlo.

In alternativa potete passare il petto di pollo in forno in modo da far sciogliere la mozzarella. In questo caso vi basterà seguire la ricetta indicata di seguito e tenere leggermente indietro di cottura il pollo. Dopo averlo grigliato disporre le fettine di pollo su di una teglia dal fondo oleato coprire con la mozzarella e i pomodori e infornare a 200° per 8-10 minuti.

Con gli stessi ingredienti potete preparare anche degli involtini di pollo.

Come preparare il petto di pollo caprese

Per preparare il petto di pollo caprese iniziare dalla cottura del petto di pollo. Porre una griglia sul fuoco e grigliare i petti di pollo. Nel frattempo tagliare la mozzarella e i pomodorini ben lavati a fettine e il basilico fresco a listarelle. Coprire i petti di pollo con le fettine di mozzarelle e i pomodori. Terminare con il basilico fresco e condire con sale, pepe e un filo d’olio. Servire il petto di pollo caprese immediatamente.

Buon appetito!!

Ingredienti per preparare il petto di pollo caprese

(per quattro persone):

400 grammi di petto di pollo tagliato a fettine

pomodorini ciliegino q.b.

due mozzarelle fiordilatte

sale fino q.b.

basilico fresco q.b.

pepe q.b.

olio extravergine di oliva q.b.