Pesto fatto in casa

Pesto fatto in casa

Pesto alla genovese

Preparazione: pulite le foglie di basilico con un panno, senza lavarle sotto il getto dell’acqua. Per ottenere un pesto perfetto bisogna utilizzare il basilico a foglie strette. Mettete l’aglio sbucciato nel mortaio insieme a qualche grano di sale grosso e iniziate a pestare. Quando l’aglio si sarà ridotto in crema, aggiungete le foglie di basilico e dell’altro sale. Non dovete pestare con tanta forza ma girare leggermente il pestello. Contemporaneamente fate roteare (in senso inverso a quello del pestello) il mortaio. Procedete in questo modo fino a quando dalle foglie di basilico non uscirà del liquido verde brillante. Aggiungete quindi i pinoli e ricominciate a pestare fino a ottenere una crema. Unite i formaggi, senza smettere di mescolare, e l’olio a filo. Amalgamate bene il tutto: dovete ottenere una salsa omogenea.

Ingredienti:

50 g di basilico

100 ml di olio extravergine d’oliva

6 cucchiai di parmigiano reggiano

2 cucchiai di pecorino

2 spicchi d’aglio

1 cucchiaio di pinoli

qualche grano di sale grosso

Leggi anche: GNOCCHI CON VONGOLE E PESTO

Pesto-alla-genovese