Pesce da fare in estate

Pesce da fare in estate

È importante conoscere la stagionalità del pesce in modo tale da poter gustare cibo buono e fresco. I pesci di stagione sono quelli che non si trovano in fase riproduttiva. Avere in tavola il pesce estivo di stagione e del Mediterraneo significa gustare pesce che non ha perso bontà e qualità a causa del trasporto.

Ecco la lista dei pesci di stagione e dei pesci del Mediterraneo da mangiare in estate.
Alici (acciughe), aguglia, barracuda, calamaro, cefalo (mùggine), cepola, cicerello, dentice, fragolino (pagello fragolino), gallinella (cappone di mare, triglia lucerna, mazzola); gamberetti rosa, granchio, lanzardo, mazzancolla (gambero imperiale), mormora (marmora), mostelle (musdee), nasello, occhiata, orata, palamita (palamito), passera (lingua di cane), pesce castagna, pesce rospo, pesce sciabola (pesce bandiera, pesce spatola), razza, ricciola, sarago (sparlotto), sarago sparaglione, sardina (sarda, sardella), scampo, seppia, sgombro cavalla, spigola (branzino, ragno, pesce lupo), sogliola, spinarolo (spinarola, cagnolo), sugarello (sgombro bastardo, suro, sauru), tonno alalunga, totano, zerro (spicara).