Peperoncini verdi ricetta per pasta e contorno

Peperoncini verdi ricetta per pasta e contorno

Inziamo dal controrno

Peperoncini verdi in padella

I peperoncini verdi in padella sono un controrno vegetariano molto semplice da preparare. Dovete sapere che i peperoncini come anche i peperoni ,rappresentano un ortaggio consigliatissimo nelle diete; intanto aiuta la diuresi e stimola l’apparato digerente purificando il nostro corpo . Dovremmo mangiarli almeno un paio di volte alla settimana e farli in diversi modi.

Fanno benissimo, quindi e  aiutano a mantenerci in forma.
So bene che la verdura non piaccia a tutti, ma ritengo che il vero motivo sia attribuibile al fatto che la si deve cucinare con ricette saportite.
Questa ne è l’esempio.

Peperoncini verdi cotti con pomodorini

ingredienti per 4 persone
1/2 kg di peperoncini
300g di pomodorini
1 Spicchio di aglio
Olio di arachidi e olio extravergine
Sale
Basilico
Pulire i peperoncini togliendoci la calottina di semi lavarli e farli asciugare in padella senza nulla
appena si sono asciugati ci aggiungiamo l’olio di arachidi e li facciamo dorare dolcemente.
Li mettiamo in un piatto e puliamo la padella mettendoci l’olio extra con lo spicchio di aglio, appena biondo ci mettiamo i pomodorini, saliamo e quando il nostro sughetto è pronto aggiungiamo i peperoncini facendoli amalgamare bene al sugo…qualche minuto spegniamo e ci spezzettiamo il basilico
Contorno tipico napoletano che si accompagna con un po’ di tutto.

N,B poterte aggiungervi il peperoncino.

Tempo preparazione 40 minuti
Tempo cottura 10
Calorie per 100 grammi 180

Mezze penne al sapore e profumo mediterraneo

(gamberi,verdure ed ortaggi).

Ingredienti:350 g. di mezze penne rigate,200 g. di gamberi rosa freschi,200 g di polpa di pomodoro o pelati(a pezzettini)1 melanzana viola,2 zucchine ,1/2 cipolla rossa di Tropea,1 peperoncino verdepiccante,origano,basilico ,capperi,sale.Preparazione:Tagliare a dadini sottili la melanzana viola,farla soffriggere per qualche minuto in olio d’oliva.Togliere e mettere da parte in un ampio piatto ,aggiungendo un po’ di origano,basilico spezzettato,qualche cappero tagliato finemente,un po’ dipeperoncino verde tagliato a rondelle,sale.Per il sugo:in una padella mettere un po’ di olio d’oliva 1/2 cipolla tritata finemente e le zucchine tagliate a dadini,fare soffriggere per circa 5 o 6 minuti.Di poi aggiungere gli scampi gia’ puliti e sgusciati e tagliati a pezzettini.Lasciare cuocere per 3 minuti, aggiungere il pomodoro e lasciare cuocere lentamente per altri 10 minuti,salare.In una pentola far bollire l’acqua ,salare ed aggiungere la pasta, lasciando cuocere per circa 10 minuti.Prendere i piatti ,impattare la pasta ed infine aggiungere sopra la stessa il preparato di melanzana con aromi.Vino consigliato:un buon prosecco.

Pasta integrale con verdure e prosciutto

Soffritto di cipolla e aglio, aggiunta di peperone rosso,zucchina,piselli,3/4 dipeperoncino verde senza semi per evitare la visita dei vigili del fuoco,prosciutto cotto e una specie di mozzarella a pasta dura (in Italia non l’ho mai trovata ma può essere sostituita con una più genuina mozzarella aggiunta dopo il mescolamento con la pasta bella calda!), sale e pepe e…buon appetito!
Ps: io metto il parmigiano su tutta la pasta e ci sta bene!ma è scelta personale!
Pps: accompagnando con un “chai tea” il pasto si aggiunge un tocco speziato al palato!