Patate con salsa piccante

Patate con salsa piccante

Vorreste cucinare le patate in un modo orginale e creativo? Servitele con una gustosa salsa piccante. Avrete bisogno di pochissimi ingredienti, che avrete sicuramente già in casa. Niente salse già pronte, piene di conservanti e grassi. Risparmierete in termini economici e ci guadagnerete in bontà!
Ottime da servire in occasione di una cena tra amici in perfetto stile fast food.
Preparazione
Portate a bollore mezzo litro d’acqua, versateci il dado o il brodo granulare e fate cuocere per qualche minuto, in modo che si sciolga. Tenete in caldo.
Lavate le patate e mettetele in una pentola con abbondante acqua, lasciatele cuocere per 20-30 minuti.
Nel frattempo, incidete con un taglio a croce i pomodori e scottateli in acqua bollente, poi scolateli, sbucciateli a riducete la polpa a dadini. Fate appassire aglio e cipolla tritati in una padella con un po’ d’olio, unite i pomodori e insaporite con peperoncino, sale e pepe. Coprite con un coperchio e fate cuocere per 13 minuti, mescolando di tanto in tanto. Spolverizzate con la farina e fate cuocere per altri 3 minuti, senza smettere di mescolare. Aggiungete il brodo, frullate utilizzando un frullatore a immersione fino a ottenere una crema, poi rimettete sul fuoco per qualche minuto.
Quando saranno pronte, scolate le patate, fatele raffreddare, pelatele, tagliatele a spicchi e servitele con la salsa appena preparata. In alternativa, se preferite, potete cuocere le patate al forno.
Ingredienti
1 kg di patate
4 pomodori
2 spicchi d’aglio
1 cucchiaio di farina
1/2 dado vegetale
peperoncino
sale
pepe