Pasta tonno capperi e acciughe

Pasta tonno capperi e acciughe

La pasta con il tonno ed i capperi è il tipico primo piatto italiano che piace tanto ai fuorisede. Il motivo è presto detto: si prepara velocemente e il sapore è gradevole. Io solitamente preferisco usare il tonno fresco , pulito dal pescivendolo perchè il tonno appena pescato da tutto un altro sapore al piatto. Ovviamente , se non è possibile, anche il tonno in scatola va benissimo! L’unico consiglio che vi do è quello di comprare il tonno al naturale e non d’oliva perchè solitamente risulta più gustoso. Il tonno è un alimento ricco di fosforo ed omeg3, un cibo davvero importante per la nostra salute. Ovviamente ricordiamoci che consumare tonno in maniera eccessiva fa male perchè contiene mercurio.

Preparazione della pasta al tonno

Sgocciolate il tonno e spezzettatelo in maniera grossolana. Schiacciate l’aglio ovviamente già sbucciato e lavate, asciugate e mondate l’origano staccando le foglie dai gambi. A questo punto tritatelo.
Togliete il sale dell’acciuga sciacquandola in acqua e sfilettatela.
Scaldate un paio di cucchiai di olio in una padella, unite l’aglio, lasciatelo appassire a fiamma bassa per qualche minuto e togliete dal fuoco.
Ora dovete unire i capperi e l’acciuga tritata , poi mescolate, rimettete su fuoco dolce e stemperate l’acciuga. Unite il tonno e lasciate cuocere per qualche minuto.
Portate a ebollizione abbondante acqua in una pentola, salatela e cuocete la pasta; versate 2-3 cucchiai dell’acqua di cottura nella padella con il tonno. Scolate le penne al dente, aggiungetele al tonno, mescolate bene e servite.

Ingredienti: pasta, pomodorini, acciughe, tonno, sale, olio, aglio,origano

Foto di Pompeo Onorato