Pasta risottata al tonno

Pasta risottata al tonno

Primi piatti per la domenica

Pasta risottata al tonno e panna
Ingredienti :mezza cipolla, un filo d’olio extra vergine, 2 tranci di tonno, sale q. B.e 200 ml di panna da cucina.

In una pentola portare a bollire mezzo litro di acqua , salare a piacere e nel mentre in una padella antiaderente far soffriggere la cipolla con il tonno, una volta che bolle gettare 230 gr di pasta corta far cuocere il tempo indicato nella confezione e una volta pronta scolare per poi condire con il tonno.Controllare la cottura della pasta e continuare a cuocere insieme al condimento a fuoco medio /alto. Panna da cucina :ingredienti :120 ml olio di mais, 120 ml latte, un pizzico di sale.

Per poter eseguire questa ricetta bisogna avere a portata di mano un robot da cucina. Versare il latte insieme all’olio e far andare un paio di minuti a velocità massima. Far riposare cinque minuti e aggiungere un pizzico di sale.

Ecco pronta la panna da cucina. È possibile conservarla in frigo massimo due giorni. Una volta pronta la Panna d cucina aggiungere due cucchiate di panna alla pasta, far cuocere altri due minuti facendo saltare la pasta preferibilmente in una padella antiaderente. Infine condire con una bella manciata di parmigiano grattugiato oppure due foglioline di basilico fresco. Consiglio di consumare subito la pastasciutta preparata in quanto guastata calda è perfetta sia per piccini e grandi. Questa pastasciutta si può fare pure in versione formaggiosa eliminando la panna e utilizzando Philadelphia oppure formaggio spalmabile a piacere.

Ovviamente se si utilizza il formaggio spalmabile la panna non si utilizza perché andrebbe a modificare il gusto del tonno. Nel caso si volesse preparare con il formaggio spalmabile, terminata la cottura del tonno far rosolare insieme alla pasta e alla fine far sciogliere il formaggio spalmabile delicatamente a fuoco lento con un cucchiaio, aggiungendo parmigiano grattugiato a fuoco spento.