Pasta ricotta e pomodoro

Pasta ricotta e pomodoro

La pasta ricotta e pomodoro è un primo piatto molto semplice e veloce da preparare, perfetto sia per pranzo sia per cena ed in particolare quando sia ha poco tempo da trascorrere davanti ai fornelli.

L’ideale sarebbe utilizzare una bella passata di pomodoro fatta in casa, ma se non l’avete a disposizione va benissimo anche quella che trovate al supermercato.

Per insaporire ulteriormente la pasta ricotta e pomodoro potete far soffriggere un po’ di peperoncino tritato con l’aglio e utilizzare la ricotta di capra al posto di quella di mucca. Per un gusto ancor più deciso potete sostituire l’aglio con della cipolla tritata.

Come preparare la pasta ricotta e pomodoro

Per preparare la pasta ricotta e pomodoro iniziate ponendo sul fuoco una pentola d’acqua per la cottura della pasta. Nel frattempo che l’acqua raggiunga l’ebollizione passate alla preparazione del sugo di ricotta e pomodoro. Prendete un’ampia padella antiaderente e fate soffriggere uno spicchio d’aglio con olio extravergine di oliva. Non appena l’aglio inizierà a soffriggere eliminatelo e versate nella padella la passata di pomodoro. Proseguite la cottura vivace per circa 15 minuti a fuoco vivace poi salate e pepate. Fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata. In una ciotola capiente mescolate la ricotta con un po’ di acqua di cottura della pasta. Scolate la pasta al dente e ripassatela in padella con la passata di pomodoro. Mescolate bene e spegnete la fiamma. Unite la ricotta, il parmigiano reggiano grattugiato e le foglie di basilico spezzettate grossolanamente. Mescolate bene in modo da amalgamare bene tutti gli ingredienti. Servite immediatamente la pasta ricotta e pomodoro. Buon appetito!

Ingredienti per preparare la pasta ricotta e pomodoro

(per quattro persone):

400 grammi di pasta corta

800 ml di passata di pomodoro

1 spicchio d’aglio

basilico fresco q.b.

500 grammi di ricotta fresca

parmigiano reggiano q.b.

olio extravergine di oliva q.b.

pepe q.b.

sale q.b.